Traduzione dal Latino all'Italiano di Epistulae - Ad Brutum, Cicerone

Traduzione delle versioni di latino delle Epistulae ad Brutum, una raccolta di lettere che Marco Tullio Cicerone scrisse all'amico Marco Bruto. Le Epistulae risalgono al periodo in cui il destinatario si trovava in Illiria e in Epiro. A causa della morte di Cicerone, le lettere contenute in questi due libri furono pubblicate nella forma originale, a differenza delle altre che sono state passate in rassegna prima della loro diffusione.

Ordina risultati per:

Epistulae - Ad Brutum - Libro 1 - Epistola 17

BRVTVS ATTICO SAL.

scribis mihi mirari Ciceronem quod nihil significem umquam de suis actis. quoniam me flagitas, coactu tuo scribam quae sentio. omnia fecisse C...

Epistulae - Ad Brutum - Libro 1 - Epistola 3 - L'estrema illusione

Cicero Bruto sal.
Nostrae res meliore loco videbantur; scripta enim ad te certo scio quae gesta sunt. Qualis tibi saepe scripsi consules, tales exstiterunt. Caesaris...

Trova ripetizioni online e lezioni private

Lascia un messaggio ai conduttori Vai alla pagina TV