Traduzione dal Latino all'Italiano di De Civitate Dei, Agostino

Versioni di latino e traduzione dell'opera De civitate dei di Agostino d'Ippona (Sant'Agostino), in cui viene difesa la dottrina cristiana dalle accuse pagane. L'autore per rispondere a tali critiche sceglie di offrire una visione organica della propria religione. Oltre al tema del cristianesimo Sant'Agostino affronta quello della salvezza dell'uomo. Distingue tra due stili di vita, quello che segue il corpo e quello che segue lo spirito. Il secondo si svolge nella città terrena di Caino, Babilonia, e in quella celeste di Abele. Le due realtà coesistono, è l'uomo a scegliere dove schierarsi. Secondo San'Agostino è il giudizio universale che separa definitivamente i giusti dai peccatori.

Ordina risultati per:

De Civitate Dei - Libro 14 - Paragrafo 28

Fecerunt itaque ciuitates duas amores duo, terrenam scilicet amor sui usque ad contemptum Dei, caelestem uero amor Dei usque ad contemptum sui. Denique illa in se ipsa, h...

Trova ripetizioni online e lezioni private

Lascia un messaggio ai conduttori Vai alla pagina TV