Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Radio Network Design

Progettazione e realizzazione di una rete radiomobile

Rev PA1 07/05/2004 1 RND

Activity

O ther

Custom er requirem ents activities

RND acceptance

RND test proposal

acceptance Contract

agreem ent

G SM -W CDM A

Handover M ap data

provisioning

Initial tuning Propagation

m odel tuning

Installation

and integration

of equipm ent Initial radio

netw ork design

Radio Param eters

(Preparation of CDD) Site

selection

Frequency/Code S ite

Planning agreem ent

Rev PA1 07/05/2004 2

Requisiti dell’operatore

Copertura Capacità

bnumero

Fase3 RSCP di utenti

[dBm] bil numero di frequenze disponibili

all’operatore

DU 65% -74 bnumero di frequenze assegnate ad

ogni cella (GSM)

U 70% -81 bil traffico smaltito da ciascun utente

SU 75% -86 bla percentuale di Grado di Servizio

(GoS)

R 85% -95

Rev PA1 07/05/2004 3

50Ω

E V

dBuV/m dBuV

AF = E / V E = AF + V V = P + 107

dBuV/m dB/m dBuV dBuV dBm

E = AF + P + 107

dBuV/m dB/m dBm

AF = 20Log(f ) – G – 29.78 G = 0dBi; f = 1800 MHz; AF = 35.3dB/m

MHz db

E = 55.3 0.0006

P = -80 dBuV/m = V/m

dBm

E = 6 = 135.6 P = - 6.7

V/m dBuV/m dBm

Rev PA1 07/05/2004 4

Pianificazione nominale

z La pianificazione nominale consiste nel dimensionare una

rete nascente che si estenda su una definita zona geografica

e che soddisfi certi requisiti radio.

• Lo scopo è stimare il numero minimo teorico di celle

e simulare la distribuzione di esse sul territorio,

nonché la copertura e l’interferenza offerte.

z Input: z Output:

– database geografico – raggio delle celle

– requisiti di capacità – numero di siti/celle

– requisiti di copertura

Rev PA1 07/05/2004 5

Pianificazione nominale (continua)

Input: database geografico

z Identificazione dell’area investigata

z reperimento database digitale e cartaceo:

¾altimetria

¾uso del suolo

¾autostrade e vie di comunicazione

¾base dati di testo

z per i database digitali:

¾ risoluzione

¾aggiornamento (vale anche per il cartaceo)

¾formato

Rev PA1 07/05/2004 6

Mappe di uso del suolo.

Un dato geografico spesso usato negli

algoritmi di previsione di copertura

radio e nelle

previsioni di

traffico telefonico

è quello dell’uso

del suolo.

Rev PA1 07/05/2004 7

Tuning del modello di propagazione

I SW di pianificazione utilizzano modelli statistici

Il più semplice è

Okumura - Hata ( ) ( )

= − − + − ⋅

L A 13 . 82 log h a h 44 . 9 6 . 55 log h log d

b b m b

146 . 8 urban areas

A = ⎨

136.9 suburban areas

⎩ .

118 3 open areas

Rev PA1 07/05/2004 8

Tuning del modello di propagazione (2)

• I modelli statistici devono essere “tunati” sull’area considerata alla

frequenza di interesse

• Il tuning prevede inizialmente una campagna di misure che si effettua

ponendo una sorgente CW di test in diversi punti significativi dell’area

e misurando il segnale su percorsi stradali (drive test)

• Con il SW di pianificazione si simula la condizione di test e si cercano i

valori dei parametri del modello che minimizzano l’errore tra valori

misurati e calcolati

Rev PA1 07/05/2004 9

Esempio: tuning del modello 9999 su Roma

Pts CF Std

ROMA

F = 1800 MHz 10,20 11,20

OPEN 6411 16,60 13,00

RESIDENTIAL 5193

MEAN URBAN 17,20 11,90

Clutter database 25608

DENSE URBAN 23,20 11,40

5190

Pixel res. = 20 m 18,40 11,00

BUILDINGS 1279 19,10 11,30

BLOCK BUILDINGS 2492

HIGH DENSE URBAN 23,30 10,60

1421

INDUSTRIAL 13,20*

490 \

OPEN IN URBAN 15,20 11,90

7081

PARKS 15,00 13,10

8323 11,98

OVERALL** 62998

Rev PA1 07/05/2004 10

Tool di pianificazione

• I tool usano i modelli statistici per generare mappe di path-

loss in downlink

• Per ogni sorgente (antenna) è generata una mappa di PL

che tiene conto del diagramma di radiazione dell’antenna

• Conoscendo la potenza all’antenna e la mappa di PL è

possibile calcolare per ogni punto il livello di segnale

generato da ciascuna sorgente

Rev PA1 07/05/2004 11

Schematics of Components included in the Link

Budget G

ant L path

SS P

RBS UE

L

RBS f+j

Abbreviations have the following meaning;

G=Gain, L=Loss, ant=antenna, f+j=feeder & jumper, UE=User

Equipment and RBS=Radio Base Station.

Rev PA1 07/05/2004 12

Table 4: Uplink Link Budget for Voice 12.2 kbps

and 95% Probability of Coverage

Coverage [%] urban

P 21

UE

RBS -125.9

sens

LNF 4

marg

PC 2

Nel link budget devono marg

I 3

essere considerati UL

BL 3

ulteriori fattori di G 17.5

attenuazione e margini ant

L 0

f+j

L (outdoor) 152.4

pathmax

CPL 6

L (in-car) 146.4

pathmax

BPL 18

LNF 7.5

marg

L (indoor) 130.9

pathmax

Rev PA1 07/05/2004 13

Caratteristiche apparati

RBS 2206 poster.pdf RBS 2206 product description.pdf

Kathrein_2002.pdf

Rev PA1 07/05/2004 14

Typical position of base station

Typical cell

Cell type antenna

radius Outdoor; mounted above medium rooftop

Macro-cell 1 km to 30 km level, heights of all surrounding buildings

(large cell) are below base station antenna height.

Outdoor; mounted above medium rooftop

0.5 km to 3 km level, heights of all surrounding buildings

Small macro-cell are above base station antenna height.

Outdoor; mounted below medium roof-top

Up to 1 km

Micro cell level.

Indoor or outdoor (mounted below medium

Up to 500 m

Pico-cell/indoor roof-top level)

Rev PA1 07/05/2004 15

Best server map

Area di ricerca

Rev PA1 07/05/2004 16


PAGINE

36

PESO

871.30 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

Materiale didattico per il corso di Impatto ambientale dei campi elettromagnetici della Prof. Marta Cavagnaro, all'interno del quale sono affrontati i seguenti argomenti: progettazione di una rete radiomobile; requisiti dell'operatore; pianificazione nominale; tuning del modello di propagazione; permessi sanitari; integrazione dei nodi in rete; Initial Tuning.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in ingegneria delle comunicazioni
SSD:
A.A.: 2012-2013

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Impatto ambientale dei campi elettromagnetici e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Cavagnaro Marta.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Impatto ambientale dei campi elettromagnetici

Sorgenti di campi elettromagnetici su luoghi di lavoro
Dispensa
Antenne - Classificazione
Dispensa
Antenne - Tipologie
Dispensa
Campo elettromagnetico - Calcolo del campo
Dispensa