Che materia stai cercando?

L'Emocromo

Appunti di Metodologia Clinica del prof. Nassi sull'Emocromo: le cellule circolanti, eritrociti, globuli bianchi, piastrine, Emocromocitometrico, principali parametri Ematologici, Determinazione dell’ematocrito, Diagnostica delle anemie, Tetramero globinico.

Esame di Metodologia Clinica docente Prof. A. Nassi

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Valori normali dell’adulto dei principali parametri

Ematologici (normal reference values, N.Engl. J. Med., 1986)

Valori convenzionali Valori SI

Ematocrito: uomo 45-52% 0.45-0.52

donna 37-48% 0.37-0.48

Emoglobina: uomo 13-18 g/100 ml 8.1-11.2 mmol/l

donna 12-16 g/100 ml 7.4-9.9 mmol/l

3 9

Leucociti 4300-10800/mm 4.3-10.8 x 10 /l

3 12

Eritrociti 4.2-5.9 milioni/mm 4.2-5.9 x 10 /l

µ 3 86-98 fl

Volume corpuscolare medio (MCV) 86-98 m 3

Emoglobina corpuscolare media (MCH) 27-32 pg/mm 1.7-2.0 pg/cellula

eritrocitario

Concentrazione emoglobinica corpuscolare 32-36% 0.32-0.36

media (MCHC) 3 9

Piastrine 150.000-350.000/mm 150-350 x 10 /l

Reticolociti 0.5-2.5% eritrociti 0.005-0.025

µ µ

Sideremia 50-150 g/100 ml 9.0-26.9 mol/l

Aptoglobina 40-336 mg/100 ml 0.4-3.36 g/l

Vitamina B 205-876 pg/ml 150-647 pmol/l

12

Acido folico > 3.3 ng/ml > 7.3 nmol/l

Elettroforesi per: emoglobina A > 3.0% 0.015-0.035

2

emoglobina F < 2% < 0.02

Enzimi eritrocitari:

G6PD 5-15 U./g Hb 5-15 U./g

PK 13-17 U./g Hb 13-17 U./g

Ferritina 13-20 ng/ml 5.2-8 nmol/l

Clin Med Card –FI Normal Hct Values:

adult man .42 - .54 *

adult woman .37 - .44 *

term newborn .53 - .68

infant (3m) .30 - .38

child (10y) .37 - .44

* known approximate range

The Hct varies with age and sex.

PIASTRINE

Determinazione dell’ematocrito

Rapporto % fra volume occupato degli eritrociti

- e volume totale di un campione di sangue

Clin Med Card –FI

Emocromocitometrico: Alterazioni

1) Quantitative

: aumento o diminuzione delle popolazioni cellulari

2) Morfologiche

: allontanamento dalla morfologia normale

ALTERAZIONI QUANTITATIVE

VERE FALSE

Da aumentata produzione

afinalistica (clonale) -Errore di conta

-Primitiva

Aumento= CITOSI finalizzata -Mobilizzazione compartimentale

-Secondaria

Da difetto centrale di produzione

-Quantitativo -Errore di conta

-Qualitativo -Da patologie o meccanismi

interferenti

Diminuzione= PENIA

Da consumo periferico

-Utilizzo finalistico

-Sequestro afinalistico

-Lisi immunomediata

Clin Med Card –FI

Diseases in which the blood cell count may be

normal but examination of the blood film will

suggest or confirm the disorder

Disease Findings on blood film

Compensated acquired hemolytic anemia Spherocytosis, polychromatophilia,

erytrocyte agglutination

Hereditary spherocytosis Spherocytosis, polychromatophilia

Hemoglobin C disease Target cells

Elliptocytosis Elliptocytes

Lead poisoning Basophilic cells

Incipient pernicious anemia or folic acid deficiency Macrocytosis, with oval macrocytes,

hypersegmented neutrophils

Multiple myeloma, macroglobulinemia Rouleaux formation

Malaria, babesiosis Parasites in the erythrocytes

Consumptive coagulopathy Schizocytes

Severe infection Relative increase in neutrophils:

increased band forms, left shift.

Dohle bodies, neutrophil vacuoles*

Infectious mononucleosis Atypical lymphocytes*

Agranulocytosis Decreased neutrophils; relative

increase in lymphocytes*

Allergic reactions Eosinophilia*

Chronic lymphocytic leukemia (early) Relative lymphocytosis*

Acute leukemia (early) Blast forms*

to be identified as suspicious by automated three-part differential.

•Likely

Clin Med Card –FI

Anisocitosi Poichilocitosi Target cells

Sferocitosi Cellule falciformi Schistociti

Emocromo: Diagnostica delle anemie

classificazione cinetica delle anemie:

-La 1° gruppo: ridotta formazione di eritroblasti

- 2° gruppo: ridotta formazione di eritrociti

- 3° gruppo: ridotta sintesi di emoglobina

- 4° gruppo: ridotta sopravvivenza degli eritrociti

-

non e’ immediatamente utilizzabile per un approccio clinico-pratico alla interpretazione

delle anemie, per la qualre invece si suggerisce ad integrazione della precedente, la

valutazione dei seguenti parametri:

Hb Emoblobina (g/100 ml) – esprime l’entita’ dell’anemia

µ 3

< 80 – anemie microcitiche

MCV Volume Cellulare Medio µ 3

> 80 – anemie non microcitiche

NB: nella diagnostica delle anemie, in particolare delle non microcitiche, occorre sempre valutare

la conta reticolocitaria. E’ bene calcolare sempre il numero assoluto (vn 25.000 – 100.000)

Clin Med Card –FI

Indici eritrocitari e anemie (1)

MCV

Uso: classificazione e diagnosi differenziale delle anemie

Screening per alcolismo occulto

N.B. presenza di GR piccoli e grandi a valore MCV normale

µ

Interferenze: GB >50000 l MCV

emolisi in vitro MCV

agglutinine fredde MCV

glicemia >6 MCV

reticolocitosi >50% MCV

MCV: anemia macrocitiche

neonati e bambini piccoli

alcolismo cronico

= MCV: anemia normocitiche

MCV: anemia microcitiche ipocromiche

normocromiche

MCH

Valore limitato in diagnosi differenziale delle anemie. Utile in calibrazione

MCH: anemia macro, neonati MCH: anemia micro e normo

MCHC

Solo controllo di qualita’ del laboratorio e calibrazione

MCHC: Solo in sferocitosi ereditaria MCHC: anemia ipocronica (non sempre)

Clin Med Card –FI Indici eritrocitari (2)

TIPO MCV MCH MCHC

ANEMIA (gL) (pg) (g/dL)

82-92 27-31 32-36

-Normale

normolitica 82-92 25-30 32-36

-A. macrocitica 95-150 30-50 32-36

-A. microcitica 50-80 12-25 25-30

-A.

(in genere ipocromica)

Ht= Hb x 2.8 + 0.8 o Ht= 3xHb

RDW (Red cell distribution width)

VN 11.5 – 14.5 e’ CV di dimensioni GR

= SD di dimensioni GR / MCV

In coppia con MCV caratterizza meglio le anemie specie le microcitiche

Esempio:Anemia da carenza di Ferro MCV

RDW

Talassemia minor MCV

RDW= o

Clin Med Card –FI

ANEMIE: FLOW CHART (in base a MCV)

anemia

Accertata la presenza di (riduzione Hb) valuta MCV:

µ

- MCV <80 - Anemie microcitiche -

3

Bilancio Fe++ (Sideremia, Transferrina, Ferritina)

Ridotto normale

Anemia Elettroforesi Hb

sideropenica Normale patologico

Alfa-talassemie Anemie

Anemie sideroblastiche talassemiche

µ

- MCV >80 - Anemie non microcitiche -

3

µ µ

3 3

MCV > 110-115 MCV 80 110

Anemie megaloblastiche Anemie normo-macrocitiche

Dosaggio dei folati e B Conta reticolociti

12

Anemia perniciosa e

perniciosiformi Risposta adeguata Risposta inadeguata

(deficit folati e B )

12 Anemia emorragica Eritropoiesi

Anemia emolitica inefficace

(Test Coombs) sindromi mielo

displastiche

Anemie aplastiche

Clin Med Card –FI Tetramero globinico

Dip Area Critica Critica Medico Chirurgica - FI

Sintesi delle catene alfa-globiniche

Dip Area Critica Critica Medico Chirurgica - FI

Sintesi delle catene beta-globiniche

Dip Area Critica Critica Medico Chirurgica - FI

Ontogenesi delle catene globiniche

Dip Area Critica Critica Medico Chirurgica - FI

Localizzazione cromosomica dei geni alfa- e beta-globinici

Dip Area Critica Critica Medico Chirurgica - FI


PAGINE

39

PESO

570.17 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (a ciclo unico - durata 6 anni)
SSD:
Università: Firenze - Unifi
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher valeria0186 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Metodologia Clinica e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Firenze - Unifi o del prof Nassi Antonio.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Metodologia clinica

Esame delle feci
Appunto
Metodologia Clinica - Programma
Appunto
La funzione dei reni
Appunto
L'Emostasi
Appunto