Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Procarioti (sono più semplici) Eucarioti (sono più complessi)

Batteri. Animali.

Cianobatteri. Piante.

Dimensione: 0,5 – 5 micron Dimensione: alcune decine

di micron.

Una sola molecola di DNA Contengono DNA associato a

proteine e racchiuso in un

nucleo.

Atomo: è la porzione più piccola di materia che conserva ancora le

caratteristiche della sostanza di provenienza. Due atomi formano una molecola.

Isotopo: è lo stesso atomo ma con un numero diverso di neutroni (es: deuterio,

tritio).

Particelle alfa.

→ Particelle beta.

→ Radiazioni gamma.

Composizione chimica di un organismo vivente

Carboidrati: servono per una funzione energetica e per i processi metabolici.

Lapidi (grassi): costituiscono le membrane cellulari, servono per l’isolamento e

come funzioni di riserva.

Proteine: sono coinvolte in tutti i processi fondamentali, sono costituite da

catene di amminoacidi. Sono sequenze di amminoacidi che possono essere line

semplici, spiralizzati o a elica attorcigliata. La sequenza può essere primaria,

secondaria, terziaria e quaternaria.

Acidi nucleici: servono per conservare e trasmettere le informazioni

genetiche DNA e RNA. 2

Le sostanze esterne possono influenzare il corpo, per esempio la SLA colpisce

soprattutto i calciatori perché il campo da calcio viene trattato con particolari

sostanze chimiche che reagiscono col DNA.

Zuccheri: fruttosio, galattosio e glucosio.

Cellula eucariote CELLULA cellula cardiaca

Tessuti tessuto cardiaco

Organi cuore

Apparati apparato

cardiovascolare

Organismo organismo

Mitocondri: rappresenta la centrale energetica della cellula, produce energia e

la immagazzina sotto forma di ATP.

Nucleo: è il centro di controllo della cellula, si occupa della duplicazione e della

trascrizione del DNA. All’interno del nucleo è presente il nucleolo.

Reticolo endoplasmatico: in esso è contenuto il ribosoma.

Ribosoma: si occupa di avviare la sintesi e il montaggio delle proteine.

Lisosoma: degrada le sostanze che devono essere eliminate.

Citoplasma: è composto da acqua e contiene tutte le parti della cellula. Aiuta la

sintesi delle proteine e la sintesi delle molecole necessarie. Conduce i segnali

stimolo per trasportare i materiali, contribuisce al movimento della cellula.

Membrana plasmatica: la membrana è sempre in movimento, è composta

principalmente da fosfolipidi (grassi). Essi hanno la testa idrofila (solubile in

acqua) e la coda idrofoba (respinge l’acqua). Nella membrana ci sono anche le

proteine che servono a regolare il passaggio dell’ossigeno, le proteine possono

essere estrinseche o intrinseche. Le glicoproteine sono composte da proteine

legate con carboidrati e servono per recepire le molecole (sono all’esterno della

cellula). Il colesterolo rende più fluida la membrana. Il citoscheletro è formato

da proteine e da stabilità alla cellula e rende più semplice alcune operazioni. La

membrana cellulare si trova anche nelle parti all’interno della cellula.

Trasporto: 3

Trasporto passivo: il trasporto avviene senza consumo di energia. Da una

• zona con tante cellule ad una zona con poche cellule, secondo gradiente

di concentrazione.

Diffusione semplice: la proteina forma un canale.

 Diffusione facilitata: la proteina si muove favorendo il passaggio.

Trasporto attivo: per effettuare il trasporto è necessaria energia. Da una

• zona con bassa concentrazione ad una ad alta concentrazione, contro

gradiente. Giorno 3: 05-11-2013

Le cellule possono dividersi, duplicarsi per la sopravvivenza dell’organismo.

Le malattie neurodegenerative, tipo il tumore, sono causate da anomalie nella

trascrizione del DNA. Possono essere causate da sostanze chimiche o tossiche

che alterano il DNA.

Duplicazione del DNA

Sequenze nucleotidiche.

↓ Base azotata

→ Zucchero

→ Gruppo fosforico

Lettura di sequenze di DNA.

↓ Amminoacido.

Il DNA è formato da due rotaie

complementari, composto da una

doppia elica di sequenze

nucleotidiche complementari.

Citosina – Guanina C - G

Timina – Adenina T - A

Cellule somatiche: se c’è un errore in queste cellule la malattia sarà limitata a

quella parte del corpo.

Cellule germinali: il danno si ripete anche su eventuali figli (spermatozoi, cellule

uovo).

DNA – Elicasi: è un enzima che si occupa di srotolare il DNA.

DNA – Polimerasi: sono gli enzimi che si occupano di montare in modo

complementare gli enzimi della rotaia del DNA.

Enzimi di restauro del DNA: sono enzimi che correggono alcuni errori del DNA.

4


ACQUISTATO

1 volte

PAGINE

8

PESO

444.83 KB

AUTORE

Quert

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti di Biologia per l'esame del professor Poles sulla panoramica generale dei concetti base. Gli argomenti trattati sono i seguenti: biologia cellulare e molecolare. Organismi viventi autotrofi e eterotrofi. Composizione chimica organismo vivente (proteine, lipidi carboidrati e acidi nucleici). Cellula eucariote, elementi principali (nucleo, membrana cellulare, lisosoma, mitocondri).Duplicazione del DNA. Ciclo cellulare. Tipi di tessuti. Sistema nervoso. Il dolore. Cellule sessuali.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in Psicologia dell'educazione
SSD:

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Quert di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Fondamenti di biologia e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Istituto Universitario Salesiano Venezia - IUSVE o del prof Poles Giovanni.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!