Test professioni sanitarie: quiz di chimica

Test professioni sanitarie 2015: quiz di chimica

Affronterai il 13 settembre il test professioni sanitarie e la tua preoccupazione maggiore sono i quesiti di chimica? Niente paura: anche se è impossibile prevedere quali saranno i quiz del test professioni sanitarie chimica, la cosa migliore da fare è prepararsi sugli argomenti forniti dal Ministero dell'Istruzione sui bandi del test professioni sanitarie e, magari, dare un'occhiara ai test professioni sanitarie anni precedenti . Le domande di chimica del test professioni sanitarie saranno 12 su 60, e hanno quindi un peso non indifferente sul test di ammissione professioni sanitarie: ecco quindi una lista di quesiti dalle prove degli anni passati di diverse università.


Test ingresso professioni sanitarie chimica Ferrara 2013/2014

Argomenti: peso atomico e molecolare, nomenclatura chimica, soluzioni, legami chimici, tavola periodica, tipologie di reazioni chimiche.


I due nuclidi 14C e 14N hanno in comune il numero:
A) di massa
B) atomico
C) di neutroni
D) di elettroni
E) di protoni

Una soluzione A è ipertonica rispetto a una soluzione B se:
A) separando le due soluzioni mediante una membrana semipermeabile, si instaura un flusso netto di solvente da B verso A
B) la soluzione A si trova a una temperatura maggiore rispetto alla soluzione B
C) la soluzione A è più acida della soluzione B
D) separando le due soluzioni mediante una membrana semipermeabile, si instaura un flusso netto di solvente da A verso B
E) i valori delle proprietà colligative della soluzione B sono maggiori di quelli della soluzione A

Attribuire il nome al seguente composto: Pb(HSO4)2.
A) Solfato acido di piombo (II)
B) Solfato di piombo
C) Idrogenosolfito di piombo (II)
D) Bisolfato piombico
E) Solfito acido piomboso

Tutti i legami chimici:
A) sono forze di attrazione
B) sono forze di attrazione fra elettroni e nuclei
C) sono forze di attrazione tra nuclei
D) sono forze di attrazione e di repulsione
E) non sono mai di natura elettrostatica

Sapendo che gli elementi Na, Mg, P, S e Cl occupano rispettivamente il I, II, V, VI e VII gruppo e appartengono tutti allo stesso periodo, quale di essi avrà la più bassa energia di ionizzazione?

A) Na
B) P
C) S
D) Cl
E) Mg

Un acido è detto poliprotico quando in acqua:
A) può cedere più di un protone al solvente
B) è molto dissociato
C) è poco dissociato
D) forma più ioni H+
E) è costituito da un polimero

Quando, in una reazione di ossido-riduzione, una specie chimica perde elettroni:
A) si ossida, quindi è l'agente riducente perché riduce l'altra specie chimica
B) si riduce, quindi è l'agente ossidante perché ossida l'altra specie chimica
C) si ossida e si riduce contemporaneamente
D) il suo numero di ossidazione diminuisce
E) si ossida, quindi è l'agente ossidante perché ossida l'altra specie chimica


Test professioni sanitarie Chimica Ancona 2011/2012

Argomenti: bilanciamento stechiometrico, chimica organica, chimica inorganica, tavola periodica, peso atomico e molecolare, legami chimici, fondamenti di reazioni chimiche.


Qual’è il corretto bilanciamento per Cl2 + KOH → KCl + KClO + H2O ?
A) Cl2 + 2KOH → KCl + KClO + H2O
B) Cl2 + KOH → 2KCl + 4KClO + H2O
C) 3Cl2 + 2KOH → KCl + 2KClO + 2H2O
D) Cl2 + 3KOH → 2KCl + KClO + 2H2O
E) 2Cl2 + KOH → KCl + 3KClO + H2O

Il peso atomico del cloro è 35,453 e non esattamente 35 perché:
A) ci sono almeno due isotopi naturali del cloro
B) ogni atomo di cloro contiene 18 neutroni
C) ogni atomo di cloro ha massa uguale a 35,453
D) tutti gli atomi di cloro hanno proprietà identiche
E) ogni atomo di cloro contiene 17 protoni

Quale di queste sostanze è un monosaccaride?
A) Galattosio
B) Maltosio
C) Amilosio
D) Saccarosio
E) Lattosio

Indicare le corrette associazioni:
A) Cu = rame Hg = mercurio K = potassio
B) Cl = cloro Fe = ferro H = elio

C) B = bromo C = carbonio Au = oro
D) F = ferro Be = berillio B = boro
E) S = sodio F = fluoro B = boro

I metalli sono:
A) tutti solidi tranne il mercurio
B) tutti solidi tranne il vanadio
C) tutti solidi tranne l’alluminio
D) tutti liquidi tranne il mercurio
E) tutti solidi tranne il sodio

Una reazione si definisce endotermica quando:
A) avviene con assorbimento di calore
B) diminuisce di velocità
C) presenta una velocità di reazione elevata
D) si trova all’equilibrio
E) avviene con sviluppo di calore

Essendo R e R’ generici residui organici, quale dei seguenti composti è un’aldeide?
A) R–CHO
B) R–CH2OH
C) R–CH2–O–CH3
D) R–COOH
E) R–COOR’

Nella tavola periodica degli elementi l’energia di ionizzazione dall’alto in basso lungo un gruppo:
A) decresce progressivamente
B) diminuisce solo negli ultimi tre gruppi
C) cresce nei primi tre gruppi, resta invariata negli altri
D) resta invariata
E) cresce progressivamente

Il peso molecolare del glucosio C6H12O6 è 180 u.m.a. Quante molecole sono presenti in 18 g di glucosio?
A) 6,02 · 10^22
B) 3,42 · 10^10
C) 6,02 · 10^23
D) 3420
E) 342

La pila è un dispositivo normalmente utilizzato per:
A) trasformare energia chimica in energia elettrica
B) trasformare energia potenziale in energia chimica
C) utilizzare energia elettrica per effettuare una reazione chimica
D) trasformare energia termica in energia elettrica
E) trasformare energia chimica in calore

Che cos’è il numero di massa di un elemento?
A) la somma del numero di protoni e di neutroni
B) il numero degli elettroni più quello dei protoni

C) la quantità in grammi uguale al numero atomico
D) il rapporto tra la sua massa media ed il dalton
E) la sua massa in grammi

TEST PROFESSIONI SANITARIE CHIMICA UNIVERSITÀ DI FOGGIA 2010/2011 - Argomenti: unità di misura chimiche,elementi di chimica organica, elementi di chimica inorganica, acidità di soluzioni, ossidoriduzione, tipi di legami chimici.

L'Angstrom è:
A) l’unità di misura della dimensione atomica
B) un’unità di misura della velocità
C) un’unità di misura temporale
D) l’unità di misura degli angoli di legame
E) l’unità di misura usata dagli astronomi

Uno zucchero, un gruppo fosfato e una base azotata formano:
A) un nucleotide
B) un lipide
C) il DNA
D) un ormone
E) le proteine

Il glicerolo (o glicerina) è:
A) un polialcool
B) un grasso
C) una base
D) un estere
E) un fenolo

Mescolando volumi uguali di soluzioni acquose equimolari di ammoniaca (NH3) e acido cloridrico (HCl) si ottiene, a 25 °C, una soluzione:
A) acida
B) basica
C) poco basica
D) neutra
E) molto basica

In quale dei seguenti composti il carbonio presenta il numero di ossidazione più basso?
A) C2H4
B) CO2
C) Mg(HCO3)2
D) HCHO
E) CaCO3

Quale delle seguenti coppie di sostanze rappresenta due isomeri?
A) Etanolo, dimetiletere
B) Cloroformio, tetracloruro di carbonio
C) Metanolo, etanolo
D) Acetone, formaldeide
E) Benzene, toluene

Quale dei seguenti ossidi reagisce con acqua per formare un composto a carattere acido?
A) CrO3
B) MgO
C) CuO
D) Ag2O
E) FeO

Quale tra le seguenti sostanze NON è un composto?
A) Diamante
B) Metano

C) Calcare
D) Calce viva
E) Silice

Quale tra i seguenti legami si riscontra nella molecola HBr?
A) Covalente polare
B) Di coordinazione
C) Ionico
D) Covalente non polare
E) Covalente dativo

Cosa indica la “normalità” di una soluzione?
A) Numero di equivalenti di soluto per litro di soluzione
B) Grammi di soluto per litro di soluzione
C) Numero di equivalenti di soluto per chilogrammo di soluzione
D) Numero di moli di soluto per litro di soluzione
E) Numero di moli di soluto per chilogrammo di soluzione

Il cesio è l'elemento con elettronegatività:
A) più bassa tra tutti gli elementi della tavola periodica
B) analoga a quella del potassio
C) a metà tra quella del rutenio e quella dello zirconio
D) più elevata dell’idrogeno
E) più alta tra tutti gli elementi della tavola periodica


Tutte le risposte esatte sono la A)

Commenti
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità
Skuola | TV
Quanti MEGA ci sono in un GIGA? - Le Reazioni della gente comune

Quanti MEGA ci sono in un GIGA? Abbiamo fatto questa domanda ad alcuni ragazzi, le risposte sono davvero IMBARAZZANTI!

25 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta