Biologia e Biotecnologie 2018, i corsi ad accesso libero in Italia

Ilaria_Roncone
Di Ilaria_Roncone

State pensando di iscrivervi a biologia o biotecnologie però non avete superato i test o, ancor peggio, non ci avete nemmeno provato? Niente paura! In Italia ci sono una serie di facoltà di biologia e biotecnologie che permettono di accedere al primo anno di biologia o di biotecnologie senza dover sostenere un test di ingresso. Sono, perciò, ad accesso libero. Per scovarli, è bastato fare una ricerca sul database di Universitaly: selezionando tutti i corsi triennali ad accesso libero per scienze biologiche e biotecnologie, abbiamo scovato gli atenei che, per questi corsi di laurea, non prevedono il test di ingresso selettivo per entrare. Vediamo insieme quali sono.


Cerchi informazioni sul test ingresso 2018 Biologia e Biotecnologia CISIA e TOLC? Leggi qui >>

Biologia 2018, atenei con accesso libero: tutte le università senza test di ingresso

Per quanto riguarda le triennali di scienze biologiche senza test di ingresso in Italia, per l'anno accademico 2018 2019, la lista comprende in tutto le seguenti sette università:
  • Università degli Studi di CAMERINO, indirizzo Scienze della nutrizione
  • Come si legge sul sito dell'ateneo: "Per permettere agli studenti che si apprestano a iniziare gli studi universitari di affrontarli nel migliore dei modi, è opportuno che preliminarmente abbiano la possibilità di accertare la loro attitudine e il loro livello di preparazione, in relazione al corso di laurea prescelto.
    Non si tratta di una selezione, ma una delle tante opportunità che UNICAM mette a disposizione dello studente per iniziare con il piede giusto!
    La verifica è obbligatoria per tutti coloro che si iscrivono all'Universià per la prima volta, ma non condiziona in alcun modo l'immatricolazione e non ha nulla a che vedere con i test di accesso ai corsi di studio a numero programmato nazionale, che in UNICAM, sono Scienze della'Architettura e Medicina Veterinaria. E' possibile immatricolarsi anche prima di aver svolto la verifica.
    "
  • Università degli Studi del MOLISE, facoltà di Scienze biologiche (Pesche)
  • Come si legge sul sito dell'ateneo:"L’ammissione al Corso di Laurea in Scienze biologiche avviene attraverso un test di verifica della adeguatezza della preparazione degli studenti rispetto alle caratteristiche specifiche del Corso di Studio.
    Gli studenti che non parteciperanno al test oppure conseguiranno un punteggio relativo alla sola prova di matematica inferiore a 8/20, dovranno frequentare e superare con profitto un corso di riallineamento di Matematica, orientato al recupero delle carenze riscontrate. Per gli studenti che non superano la verifica del corso di riallineamento di matematica e/o l’esame di matematica entro la sessione autunnale dell’a.a. 2018/2019, la propedeuticità della matematica verrà estesa a tutti gli esami degli anni successivi.
    "
  • Università degli Studi del PIEMONTE ORIENTALE "Amedeo Avogadro" – Vercelli, Scienze Biologiche (Alessandria)
  • Come si legge sul sito dell'ateneo:"L'accesso al corso di laurea richiede la valutazione di competenze di base specifiche. Il possesso dei requisiti di base per intraprendere il corso di laurea è valutato mediante una prova di valutazione cui devono partecipare tutti gli studenti. L'esito della prova, che non dà diritto a crediti formativi, non preclude la possibilità di immatricolarsi: tuttavia in caso di esito negativo è previsto un percorso obbligatorio di recupero. Sono esonerati dalla prova di accertamento gli studenti che dimostrino di aver già raggiunto i requisiti di base in altre sedi universitarie."
  • Università Politecnica delle MARCHE, Scienze Biologiche (Ancona)
  • Come si legge sul sito dell'ateneo:"Il Corso di Studio è a libera ammissione e, in ottemperanza al DM 270/04, è prevista la verifica delle conoscenze richieste per l'accesso le cui modalità sono indicate al Link Test di verifica delle conoscenze, dove saranno altresì indicati gli obblighi formativi aggiuntivi (OFA) previsti nel caso in cui la verifica non sia positiva, obblighi da soddisfare nel primo anno di corso. Gli studenti che non hanno assolto gli OFA non potranno iscriversi al 2° anno."
  • Università degli Studi del SANNIO di BENEVENTO, Scienze Biologiche (Benevento)
  • Come si legge sul sito dell'ateneo: Per essere ammessi al Corso di Laurea è necessario essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero e riconosciuto idoneo.
    È previsto un test di valutazione non selettivo, finalizzato ad accertare le conoscenze pregresse dello studente, con particolare riferimento alle abilità matematiche, fisiche e chimiche. Il test è nazionale ed è organizzato dal CISIA, in data venerdì 7 settembre 2018 ore 10.30, in collaborazione con le varie sedi universitarie.
  • Università degli Studi della TUSCIA, Scienze Biologiche (Viterbo)
  • Come si legge sul sito dell'ateneo: "Dal 1 agosto 2018 saranno aperte le immatricolazioni ai corsi di studio del Dipartimento di Scienze Ecologiche e Biologiche (DEB) che si concluderanno il 5 novembre 2018 (per le triennali, salvo proroghe) ed il 28 febbraio 2019 (per le magistrali). I corsi attivi presso il DEB NON sono a numero chiuso. Per i corsi di studio TRIENNALI gli studenti devono sostenere un “Test d’accesso” di Matematica e di Chimica. Il test di accesso è una prova obbligatoria che lo studente sostiene per perfezionare l'immatricolazione al corso di laurea. Non ha carattere selettivo e non preclude l’immatricolazione al corso di studio ma gli permette di valutare il proprio livello di preparazione generale."
  • degli Studi di Urbino Carlo Bo, Scienze Biologiche
  • Come si legge sul sito dell'ateneo: "Il numero degli “studenti previsti” (numero massimo di studenti iscrivibili al I anno) per il corso di studio, come stabilito dalla delibera n. 152/2018 del Consiglio d’Amministrazione del 25 maggio 2018, è pari a 220. Le domande di immatricolazione saranno accolte, in modalità on-line, in base all’ordine d’arrivo a partire dal 20 luglio 2018.
    Ai sensi dell’art. 6, comma 1 del DM 270/04, tutte le matricole devono sostenere un test di verifica della preparazione iniziale (VPI) non coercitivo ai fini dell’immatricolazione.
    "

    La prova verrà effettuata on-line


Biotecnologie 2018, atenei con accesso libero: tutte le università senza test di ingresso

Anche per chi sogna di studiare biotecnologie ma non ha passato ai test nelle altre facoltà, ci sono una serie di corsi di laurea senza test ingresso, per l'anno accademico 2018/2019, in tutta Italia:
  • Università degli Studi di CAMERINO, corso a carattere internazionale di Bioscienze e Biotecnologia - Biosciences and Biotechnology
  • Come si legge sul sito dell'ateneo:"Gli studenti che intendono immatricolarsi ai corsi di laurea triennale in Biosciences and Biotechnology L2/L13 devono sostenere la verifica preliminare della preparazione iniziale. La verifica non è selettiva e non compromette in alcun modo l’iscrizione al corso di studio, tuttavia essa è necessaria per sbloccare gli esami successivi al primo anno di corso. La verifica delle conoscenze in ingresso viene svolta attraverso il test TOLC (English TOLC-I) che è promosso e gestito dal Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati per l'Accesso (CISIA). Il risultato del test ha un valore nazionale spendibile tra sede e sede. "
  • Università degli Studi di FERRARA , Biotecnologie
  • Come si legge sul sito dell'ateneo:"La laurea triennale in Biotecnologie dell'Università di Ferrara è un corso di laurea con ingresso libero a partire dall'a.a. 2017-2018."
  • Università degli Studi del PIEMONTE ORIENTALE "Amedeo Avogadro" – Vercelli, Biotecnologie (Novara)
  • Come si legge sul sito dell'ateneo: "Il Corso di Laurea in Biotecnologie, per l'anno accademico 2018/2019, è ad accesso limitato.
    A seguito di rinuncia o di mancato perfezionamento dell'immatricolazione di candidati della precedente assegnazione risultano disponibili numero posti 90. Le nuove immatricolazioni si apriranno alle ore 9.00 del 6 settembre 2018 e dovranno essere perfezionate con il versamento entro il 7 settembre 2018.
    "
  • Università degli Studi del SANNIO di BENEVENTO, Biotecnologie
  • Come si legge sul sito dell'ateneo:"Per essere ammessi al Corso di Laurea è necessario essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero e riconosciuto idoneo.
    E' richiesta una buona cultura generale di base, con conoscenze di matematica, fisica, chimica e biologia. Il livello di preparazione iniziale sarà determinato attraverso una prova di valutazione obbligatoria predisposta dal consorzio CISIA. Per gli studenti con accertate carenze, saranno previste attività di supporto secondo le modalità definite con delibera del Consiglio del Dipartimento di Scienze e Tecnologie.
    È previsto un test di valutazione non selettivo, finalizzato ad accertare le conoscenze pregresse dello studente, con particolare riferimento alle abilità matematiche, fisiche e chimiche. Il test è nazionale ed è organizzato dal CISIA, in data venerdì 7 settembre 2018 ore 10.30, in collaborazione con le varie sedi universitarie.
    "
  • Università degli Studi di TERAMO, Biotecnologie
  • Come si legge sul sito dell'ateneo:"Il CdS in Biotecnologie è per ora istituito senza limitazioni di accesso, oltre a quelle stabilite dalla legge. Per essere ammessi al corso di laurea occorre essere in possesso di un diploma del secondo ciclo della scuola secondaria o di altro titolo di studio conseguito all'estero e riconosciuto idoneo.

    È prevista una valutazione della preparazione di base nella forma di un test a risposta multipla nelle seguenti discipline: MATEMATICA, FISICA, CHIMICA, BIOLOGIA.
    Il test non preclude l'iscrizione al Corso di Studi.
    "

  • Università degli Studi della TUSCIA, Biotecnologie (Viterbo)
  • Il test non preclude l'iscrizione al Corso di Studi."Per verificare il livello di preparazione all'ingresso tutti gli studenti devono svolgere un test per accertare le conoscenze di base di matematica e di chimica acquisite durante il percorso formativo della scuola superiore. Il test non ha finalità selettive, non limita o impedisce l’iscrizione al corso di studio, ma serve ad aiutare gli studenti a colmare eventuali carenze di preparazione, in modo da poter seguire con profitto le lezioni e a sostenere più agevolmente gli esami del primo anno. "
  • Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, Biotecnologie (Fano)
  • Il test non preclude l'iscrizione al Corso di Studi."Il numero degli “studenti previsti” (numero massimo di studenti iscrivibili al I anno) per il corso di studio in Scienze Biologiche, come stabilito dalla delibera n. 152/2018 del Consiglio d’ Amministrazione del 25 maggio 2018, è pari a 100, Le domande di immatricolazione saranno accolte, in modalità on-line, in base all’ordine d’arrivo a
    partire dal 20 luglio 2018. Le immatricolazioni avverranno, fino al raggiungimento del numero degli “studenti previsti” per il corso di studio, seguendo l’ordine cronologico di presentazione delle domande on line complete della documentazione richiesta e della ricevuta di regolare pagamento della contribuzione studentesca. Saranno immatricolati i primi studenti che procederanno ad effettuare l’immatricolazione on line, comprensiva della documentazione richiesta, con regolare versamento acquisito dal sistema.
    "
Skuola | TV
Angelica Massera ospite della Skuola Tv!

La webstar, molto apprezzata dai più giovani grazie ai suoi video esilaranti, ci racconterà dei suoi progetti futuri! Non solo, cerchremo di capire quali sono i segreti per avere successo sul web! Non perdere la puntata!

21 novembre 2018 ore 15:00

Segui la diretta