Discriminazioni - Tesina

Tesina esame terza media sulle discriminazioni. Collegamenti tesina di terza media: cristianofobia e islamofobia, discriminazioni nella storia, Il mio nome è Jackie Robinson e Bilal.

Allegati
Questo appunto contiene 1 file allegato

Questo download è disponibile soltanto per gli utenti registrati.
Dimensione: 3786 kB, scaricato 55 volte

E io lo dico a Skuola.net

Introduzione Discriminazioni - Tesina


Come argomento della tesina dei terza media ho scelto le discriminazioni per molti motivi. Il primo è che alcune discriminazioni, di cui parlerò poi, sono fatti di attuale discussione anche a livello politico. Il secondo è che anche io mi sono sentito discriminato tante volte, non in modo eccessivo, ma mi sono comunque sentito discriminato. Il terzo è che molte volte, quando discuto di discriminazioni, prendo posizioni contrarie a quelle dei miei interlocutori, così, avendo tanti interrogativi, voglio approfondire questo argomento.
Si sente spesso parlare in televisione, sui giornali e, recentemente, anche su internet, della discriminazione, un fenomeno negativo che ha sempre caratterizzato la Storia dell’umanità. Esso si manifesta verso il diverso, colui che ha una razza, un orientamento sessuale, una religione considerata differente rispetto a chi si sente di appartenere ad una categoria considerata erroneamente “normale”.
Già nell’antichità si possono trovare tracce di discriminazioni, basti pensare a quelle perpetrate contro i primi Cristiani o quelle contro i Moriscos (musulmani rimasti in Spagna dopo la Reconquista) che dovettero emigrare dalla Spagna al Marocco per colpa di Filippo II di Spagna. Questo accadde nuovamente con Hitler che voleva sterminare gli Ebrei, perché considerati uno ostacolo alla supremazia della razza Ariana.
Nonostante con il tempo tutti questi eventi siano venuti alla luce e siano stati resi pubblici e documentati, sembra che l’uomo non voglia proprio far tesoro di quello che la storia insegna, infatti ancora oggi si verificano incresciosi episodi di discriminazioni, come per esempio quelli verso gli Extra-comunitari e gli omosessuali.
Da quello che ho potuto leggere, ho dedotto che la discriminazione non è un fenomeno casuale, ma colpisce soprattutto le minoranze che non si ribellano o non ne hanno la forza, per motivi fisici o religiosi.
Per riuscire a trovare delle risposte sull’origine delle discriminazioni in atto nel contesto nel quale vivo, ho ritenuto necessario - nella mia tesina - ripercorrere la storia dell’uomo, così da individuare quei fenomeni scaturiti in conseguenza alla paura del diverso, per poi fare dei paragoni o semplicemente delle riflessioni personali.

Collegamenti

Discriminazioni - Tesina


Religione- Cristianofobia e islamofobia.
Storia- Le discriminazioni nella storia.
Francese- Après Charlie Ebdo (dopo Charlie Ebdo).
Inglese- The posters against the Jews (I poster contro gli ebrei).
Italiano- Il mio nome è Jackie Robinson e Bilal.
Arte- Tuttomondo.
Registrati via email
In evidenza