Tutor 33058 punti

tema di italiano sul perdono

Il perdono è un concetto che può assumere svariate sfumature: si può decidere di perdonare le persone, decidendo di dar loro un'altra possibilità, così come talvolta non si riesce proprio a perdonare una persona che nella vita non ha fatto altro che farci del male oppure deluderci.
Si pensa che nella vita i rapporti siano tutti semplici, ma non è così, perché tutti abbiamo dei pregi e dei difetti che talvolta non conosciamo. Molto spesso ci facciamo in quattro per gli altri, poiché vogliamo loro molto bene, ma talvolta essere generosi e buoni con gli altri, riponendo in loro tutta la nostra fiducia può essere anche controproducente, considerando che non sempre le altre persone si comportano bene nei nostri confronti, facendoci spesso anche del male non rendendosene sempre conto.
Quindi ci si trova spesso a fare del bene verso il nostro prossimo, quando il nostro prossimo talvolta non pensa minimamente a noi.

Spesso capitano dei casi di vera e propria incomunicabilità che sfociano in litigi duri. In questo momento la persona che è dalla parte della ragione e che è coinvolta nel litigio si trova di fronte a un bivio: perdonare o no la persona che gli ha fatto del male? E' qui quindi che subentra la parola "perdono": decidiamo a no di perdonare o meno la persona che ci ha deluso tanto profondamente?

"Perdono" significa dare una seconda chance a una persona che ci ha fatto del male, ripensando ai momenti belli trascorsi con lei in vari e specifici momenti della nostra vita. In alcuni casi della nostra vita decidiamo di perdonare quella persona che ci ha deluso così tanto profondamente, a patto che questa non commetta per la seconda volta lo stesso errore. A questo punto possiamo decidere di non perdonare quella persona una seconda volta, perché gli avevamo dato una seconda occasione per riscattarsi, offrendogli il nostro affetto. La delusione sarebbe infatti talmente tanta che prevarrebbe la decisione del non perdono. Vi sono però persone che non riescono a perdonare incondizionatamente, in quanto ritengono che gli è stato fatto un male grandissimo, il quale lascia delle ferite molto profonde che non possono essere sanate. Di fronte a un comportamento del genere non sempre la persona che ha subito il torto quindi riesce a passarci sopra e non riesce per nulla a perdonare.

Vi sono anche dei casi in cui decidiamo di perdonare chi ci ha deluso, ma non gli concediamo subito il nostro perdono, in quanto pensiamo che la persona debba riflettere su ciò che ha fatto, causando negli altri tanto dolore.

Concluderei il tema con questa frase: Il perdono libera l’anima, rimuove la paura. È per questo che il perdono è un’arma potente - Nelson Mandela.

Hai bisogno di aiuto in Temi di Italiano Svolti?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email