tema su come scrivere in italiano una lettera a un amico

Come fare una lettera ad un amico


Ecco una piccola guida che spiega come scrivere in italiano un tema lettera ad un amico. All'inizio di una lettera ad un amico bisogna sempre scrivere la data in cui si sta scrivendo, indicando la città in cui ci troviamo in quel momento. Successivamente ci rivolgiamo al destinatario con questa formula "Cara Lilian" (nome della persona a cui scriviamo). Successivamente si devono scrivere le nostre esperienze di vita quotidiana, come per esempio il fare le cose abitudinarie della routine quotidiana; in seguito nell'esempio di lettera a un amico qui sotto riportato il mittente racconta il viaggio che ha effettuato in Canada per visitare sua zia. Vengono descritti tutti i momenti trascorsi piacevolmente durante la vacanza. Il mittente della lettera afferma di avere trascorso dei momenti indimenticabili e irripetibili.
La lettera è una lettera scritta in occasione delle vacanze natalizie e si conclude con i saluti rivolti al destinatario e con i cari auguri di Buon Natale.

Lettera a un amico


Londra,27 Dicembre 1994.

Cara Lilian ,
è passato tanto tempo da quando siamo venuti a trovarti e da allora non ho avuto il tempo necessario per scriverti! Perdonami, ma ho avuto tante cose da fere e come se non bastasse ho dovuto far visita a mia zia , in Canada e sono tornata proprio ieri pomerigio.Pensa che non ho avuto nemmeno il tempo di disfare le valigie!E' stato un viaggio stupendo, i giorni passavano come un fiume in piena , la zia ha insistito tanto e ci ha convinti a restare 3 settimane a Montreal e dovo dire che ne è valsa la pena,sono state tre settimane magnifiche!Mi serviva proprio un po' di relax e il Canada era il posto perfetto per fare una vacanza.
La prima settimana l'abbiamo passata a casa di zia,a sistemare le cose a fare rifornimento in città.
I bambini si sono divertiti da morire con zia Becky e io e Jack ne abbiamo approfittato per fare un giro in città, e abbiamo comprato una valanga di regali per natale,erano tanlmente tanti che non entravano nemmeno nel bagaiaio della macchina!
Le altre settimane le abbiamo passate in giro tra una città e l'altra,simo stati a New York, Los Angeles ,Miemi, Ottawa ,Washington ,Bostonn e Filadelfia.
L'America è veramente fantastica, e da questo viaggio ho imparato che viaggiare non è soltanto un belvedere per gli occhi,ma anche per lo spirito ,che conserva sempre le esperienze vissute e i luoghi visitati durante il viaggio ,nei ricordi e nelle emozioni provate.


Auguri di buon Natale!


La tua cara Lilibeth :*

Vuoi sapere tutto sull'esame di terza media? Visita lo speciale.

Hai bisogno di aiuto in Temi di Italiano Svolti?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove