7 torte facili che tutti possono preparare

Redazione
Di Redazione

7 tipi di dolci da realizzare in poco tempo, pensate per chi di cucina non capisce un cavolo.

"torte facili preparare"
Se c’e’ una cosa che piace a tutti sono i dolci e le torte facili da preparare. Beh, non a tutti; esistono esseri mitologi a cui non piace la Nutella. Se sei uno di questi dubito che quanto sarà detto possa essere destinato a te. Se invece hai un rapporto d'amore calorico con la cioccolata (ed i suoi effetti benefici) allora sei nel posto giusto!
Siete una di quelle persone che ha fatto della pizza a domicilio un culto religioso ma volete comunque stupire lui/lei con qualcosa preparato da voi? O avete semplicemente voglia di qualcosa di dolce? Di seguito ci sono una serie di dolci facili, da realizzare con pochi passaggi e anche senza sporcare troppe pentole.

Mug Cake


Cosa c’è di più semplice di mescolare tutto in una tazza e buttarla in microonde? Nulla. Per cucinare quella che è la Mug Cake son necessari pochi ingredienti:
-4 cucchiai di farina 00
-4 cucchiai di zucchero
-4 cucchiai di cacao
-1 uovo intero
-3 cucchiai di latte
-1 cucchiaio di olio d'oliva (extravergine)
-1 pizzico di lievito per dolci

Preparazione: prendete una bacinella e versate zucchero, farina, cacao e lievito. Mescolate per qualche minuto ed aggiungete latte, olio e uovo. Mescolate nuovamente il tutto e versate il contenuto in una tazza. Infornate per 4 minuti nel forno preriscaldato a 180° ed il gioco è fatto!
Giusto per restare in tema, qui c’è il link per la ricetta per la Nutella se il vostro intento sarà quello di ricreare la Mug Cake al gusto cioccolatoso più famoso al mondo. Yummy!

Cheesecake semplificata


La cheese cake di solito richiede gelatina e panna che deve essere montata ma in carenza di utensili o di tempo possiamo provare questa versione.

Preparazione: Si parte dalla base, quindi 150 gr di biscotti sbriciolati uniti a 60 gr di burro fuso e compattati sul fondo. Stendere il composto in una tortiera foderata su carta forno. Mi raccomando. Schiacciate e compattate sul fondo il composto e riponetelo in frigorifero per 30 minuti. Poi sopra la crema: 250gr di Philadelphia mescolata a 100gr di zucchero con aggiunta di una barretta di cioccolato a scaglie e altri 40 gr di biscotti sbriciolati un po’ più grossi. Mettete in frigo per un 5/6 ore e il gioco è fatto.

French Toast


Perfetti a colazione. Basta sbattere un uovo con 1 bicchiere e mezzo di latte e un cucchiaio di zucchero. Intingere appena (o diventerà troppo mollo) il pane morbido nel composto e cuocere in padella unta con un filo di burro. Spolverate con cannella o cioccolato. Buonissimi ma non di certo dietetici quindi non esagerate!

Ingredienti:
-2 uova
-100 ml. di latte
-50 gr. di farina
-8 fette di pancarré
-200 gr. di marmellata a piacere
-35 gr. di burro

Budino speciale


Il preparato per budino si trova anche nei peggiori supermercati di Caracas e di solito l’unica cosa da aggiungere è la quantità di latte indicata sulla confezione. E’ anche velocissimo da fare; ci vuole più tempo perché si raffreddi che quello necessario per cuocerlo! Una volta freddo, rovesciate lo stampo su un piatto e guarnite il budino con panna, salsa al cioccolato e cereali per la colazione per un tocco più originale. Non sarà di qualità suprema, ma è indicato anche e soprattutto per coloro che non si sono mai cimentati in decorazioni particolari!

Sfoglia alla Nutella


Servono solo 2 ingredienti: pasta sfoglia confezionata e nutella (o marmellata). Spalmate la Nutella su metà della sfoglia e piegatela a metà. Tagliate delle strisce, e arrotolatele su sé stesse per fare una girella. Mettere in forno a 170° per 10 minuti. Il successo con gli amici è assicurato.

Plumcake


Non è necessario lo stampo da plumcake ma è comunque consigliabile una teglia dai bordi alti e non troppo larga. Per rimediare alle calorie dei French Toast, di questo dolce consiglio la versione light.
Ingredienti
350 gr di farina
-200 gr di zucchero
-200 gr di acqua
-80 gr di olio di semi
-una bustina di lievito vanigliato per dolci
-fialetta di aroma arancia/limone o liquore.


Preparazione: Si mescolano prima le polveri e poi si aggiungono i liquidi. Cuocere a 160° per 45 minuti. Per farlo più goloso: togliete 100 gr di farina e sostituiteli con cacao amaro.

Pancakes alla banana


Anche in questo caso sono necessari solo due uova, una banana matura e mezza bustina di lievito. Schiacciate la banana con la forchetta, sbattete le uova con la poltiglia di banana, aggiungete il lievito (facoltativo, vengo più alti e soffici) e mettere la quantità d’impasto necessario per coprire appena il fondo della padella unta con burro o olio. Cuocere 2/3 minuti per lato.

Insomma, non avete più scuse per non sforzarvi a preparare qualcosa per i vostri amici e magari dimostrare loro che anche voi siete capaci di cucinare! State solo attenti a non bruciare tutto!
E se proprio dovesse succedere qualche incidente di percorso, andate a comprare una vaschetta di gelato.

Potrebbe Interessarti
×
Skuola | TV
#Piudiprima: i giovani chiedono, la ministra Bonetti risponde – Skuola.net ft. Angelica Massera

La Ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia, ‘interrogata’ da Skuola.net e da Angelica Massera, spiega cosa sta facendo la politica per rispondere ai bisogni dei giovani in ambito di Pari Opportunità

10 luglio 2020 ore 10:00

Segui la diretta