Caratteristiche del Romanticismo


Il Romanticismo è un movimento filosofico, letterario e artistico.
Questo movimento nasce in Germania e si diffonde poi nel resto dell'Europa. Si sviluppa nella prima parte dell'800.
Questo è un movimento che si oppone al Neolassicismo, alla bellezza classica e alla razionalità.
I protagonisti del Romanticismo sono:
- Delacroix: una delle sue opere più celebri è "La libertà che guida il popolo";
- Gericoult: una delle sue opere più celebri è " La zattera della medusa";
- Friedrich: una delle sue opere più celebri è "Monaco in riva al mare";
- Francesco Hayez: una delle sue opere più celebri è "I profughi di Praga";
- Vincenzo Vela: una delle sue opere più celebri è "La desolazione";
- Turner: una delle sue opere più celebri è "Annibale";
- Goya: una delle sue opere più celebri è "Fucilazione".
Gli ideali del Romanticismo sono:
- la storia: si rappresentano fatti storici che alludono alla situazione del presente;
- i sentimenti: si recuperano l'amore, il sentimento, le tradizioni, i valori religiosi;
- la natura: l'artista riproduce gli aspetti più intensi e drammatici di una natura immensa verso la quale l'uomo è solo e fragile;
- la libertà: l'artista descrive la lotta per l'indipendenza del proprio popolo.
Il Romanticismo esalta l'identità nazionale, l'artista partecipa spesso alle lotte per la libertà.
Il Romanticismo guarda al Medioevo; esso esalta òa creatività individuale.
Gli artisti sono ribelli e rifiutano le regole.
Il Romanticismo esalta la Fantasia, l'emotività, la spiritualità e l'immaginazione.
Hai bisogno di aiuto in Dal Rinascimento al Romanticismo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Romanticismo - Caratteristiche