Dinastia Giulio-Claudia, contesto storico

Nel 19 agosto del 14 d.C. muore Cesare Ottaviano Augusto che benché defunto continua ad essere l’ideale inarrivabile dell’imperatore perfetto, il buon governante,egli infatti aveva saputo “ristrutturare” Roma, distrutta dalle due guerre civili, sia dal punto di vista edilizio (si vanta infatti di aver trovato una Roma di legno e di lasciarla di marmo) ma anche dal punto di vista morale, Ottaviano infatti attraverso una politica culturale oculata e centralizzata, cerca di ristabilire a Roma i valori del MOS MAIORUM tanto caro a Catone il Censore. Agli imperatori successivi quindi (che in ordine furono Tiberio, Calligola, Claudio e Nerone) costantemente paragonati ad Augusto, non restava che tentare di imitarlo in quello che era il suo modus operandi. L’unico aspetto della politica augustea che non fu imitato è l’aspetto culturale, gli imperatori infatti benché si interessassero e coltivassero la cultura in privato, non ne diedero prova in pubblico. Questo disinteressamento imperiale per la cultura nella sfera pubblica, portò ad un declino della letteratura del tempo, che perlopiù si concentrava su generi minori, o subordinati a generi più importanti e sulla poesia di stampo eziologico e didascalico. In questo periodo inoltre, la filosofia stoica diventa predominante nel contesto latino, all’interno del quale prende piede la teoria catasterica secondo la quale le persone più famose, una volta morte si rincarnano in stelle, da questa concezione nasce quindi l’interesse per gli astri, che sono oggetto di diversi componimenti.

Poesia di stampo astronomico/astrologico

Il modello della poesia didascalica di stampo astrologico/astronomico del poeta greco Arato si sviluppa a Roma grazie a Manilio e Germanico. Parliamo di astronomia/astrologia perché in quel periodo non c’era ancora una netta distinzione tra i due campi dello scibile. Il genere della poesia didascalica non è un genere completamente nuovo nel mondo latino, già Lucrezio infatti aveva utilizzato questo genere nel suo De Rerum Natura.

Hai bisogno di aiuto in Storia Antica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email