Ominide 15540 punti

La civiltà di Creta

La prima civiltà del Mar Egeo fu quella di Creta, sorta verso il 4000 e scomparsa verso il 1400 a. C. seguirono le civiltà della Grecia arcaica, che noi conosciamo per le descrizioni di Omero e gli scavi degli archeologi, quindi dall’VIII al V secolo fiorirono le città-stato tra cui emersero Sparta, con un governo aristocratico e militarista, ed Atene, che ci diede il modello del governo democratico, rispettoso della libertà dei cittadini. Quando la libertà fu minacciata dal grande impero persiano, la piccola Atene seppe difenderla e salvarla con l’aiuto delle altre citta. Ma l’unione non durò oltre il pericolo; le città-stato si combatterono fra loro, si indebolirono e furono facilmente sottomesse dal re di Macedonia Filippo II. Alesandro Magno, successore di Filippo, conquistò in pochi anni un grande impero che andava dalla Grecia all’India. La civiltà che questo grande impero diffuse fu detta ellenistica perché fondata su quella greca, e si propagò in paesi che avevano avuto storia, cultura e tradizioni diverse. Quando i Romani vennero a contatto con la civiltà ellenistica, la estesero a tutto il mondo occidentale. Fra le molte cose che noi dobbiamo alla Grecia sono: - le vocali, la punteggiatura e molte parole della nostra lingua; - le forme delle composizioni letterarie; la filosofia, le scienze e l’arte; la democrazia. La ricchezza e le comodità cretesi. Nel grande palazzo di Cnosso, sede del re, veduta in alto, diciotto celle lunghe e strette, spesso protette da muri a struttura doppia per proteggere dal caldo e dal freddo, formavano i famosi magazzini, dove si conservavano le merci in grandi giare di terra cotta. A destra, nello stesso palazzo, sala da bagno affrescata con delfini, nell’appartamento della regina. In basso, stoviglie di forme svariate e decorate con disegni geometrici, rinvenute nel palazzo di Festo.
Inserisci qui il titolo dell'appunto
Hai bisogno di aiuto in Storia Antica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email