Scuole del Nord migliori di quelle del Sud

Margherita Paolini
Di Margherita Paolini

dal rapporto Bes 2013 emerge un'Italia divisa

Uno scenario, quello descritto dalle rilevazioni relative al primo Rapporto Bes - Benessere equo e sostenibile - abbastanza inquietante che niente ha a che fare con la modernità dei nostri tempi. Il rapporto realizzato da Istat e Cnel disegna un quadro di un Paese diviso tra il progresso e la qualità delle scuole del Nord da un lato, e dall’altro il degrado dell’istruzione che imperversa nelle regioni meridionali.

DUE LIVELLI DISTANTI - Utilizzando come termometro di qualità i dieci parametri messi a punto per la rilevazione delle caratteristiche e dello stato dell’istruzione in tutta la penisola, emerge che le scuole più sviluppate siano quelle del Trentino, del Friuli Venezia Giulia e della Valle d’Aosta. All’altra estremità della scala, si collocano Sicilia, Sardegna e Campania. Il rapporto ha messo in evidenza il fatto che la qualità del sistema educativo è realmente molto distante tra le due estremità del nostro Paese.

L'ESEMPIO DELLA SCUOLA DEL NORD - Secondo l’applicazione dei vari criteri di giudizio di riferimento, la scuola che si piazza al vertice della buona istruzione è quella della provincia di Trento. Per quanto riguarda competenza alfabetica e numerica, il Nord si colloca senza dubbio in pole position. La percentuale dei diplomati nel 2011 si attestava al 47% nella Sicilia, Sardegna e Campania, quando la media nazionale era del 56%, sfiorando il 65% nella provincia autonoma di Trento, in Umbria, e nel Lazio.

TROPPI NEET AL SUD
- Lo scenario è ribaltato, invece, per quanto riguarda il numero dei Neet, vale a dire dei giovani che non studiano e non lavorano, e degli abbandoni scolastici. Per quanto riguarda la prima realtà, la Sicilia e la Campania hanno una percentuale di presenza di Neet che si aggira intorno al 35%, mentre a Bolzano non arrivano al 10% i giovani che non sono impegnati nell’ambito dell’istruzione né del lavoro. La più alta frequenza di interruzioni del percorso scolastico, invece, predilige come ambiente fertile di abbandoni la Sardegna.

Secondo te è vero che le scuole del Nord sono migliori di quelle del Sud?

Margherita Paolini

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta