Scuole superiori: le migliori d'Italia del 2017 secondo Eduscopio

manliogrossi
Di manliogrossi

Maturità 206: J-AX e Ferilli commissari ideali

Se sei in terza media, sai già che il tempo per decidere che tipo di scuola scegliere sta per scadere, tra gennaio e febbraio, infatti, dovrai avviare la procedura di iscrizione. Una volta deciso il percorso che vuoi seguire, non ti resta che individuare l’istituto. Se ti stai domandando come è possibile scegliere il migliore della tua città, noi di Skuola.net sappiamo dove indirizzarti. Riuscirai infatti a scoprire qual è il migliore liceo o istituto della tua città grazie a Eduscopio.it, il portale della Fondazione Agnelli che ha valutato il percorso universitario degli studenti diplomati e ha assegnato in base a questo un punteggio ai licei classici, scientifici, linguistici, artistici e delle scienze umane, oltre che ai tecnici del settore economico e tecnologico. In questo articolo, Skuola.net si sofferma sui licei e i tecnici nel raggio di 10 km su un campione di 7 città italiane: Milano, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Palermo e Cagliari. Cosa aspetti, scopri quali istituti hanno scalato le classifiche.

Scopri i licei scientifici migliori d'Italia 2017 >>


Le scuole migliori di Milano

Se vuoi frequentare il migliore liceo classico del capoluogo lombardo, allora ti conviene iscriverti al Sacro Cuore. Chi ha conseguito il diploma in questo istituto non statale ha ottenuto, una media di 28.81, portando a casa ben 85.34 crediti. Se invece la matematica è la tua passione, fai ricadere la tua scelta sull’Alessandro Volta, il miglior liceo scientifico per il secondo anno consecutivo: chi si è diplomato qui, ha una media di 28.76 e ha ottenuto 90.12 crediti. Il migliore liceo delle scienze umane del capoluogo meneghino è invece il Virgilio, chi è uscito da questo istituto ha una media del 24.16 e 61.77 crediti. Se vuoi iscriverti al liceo linguistico la medaglia d'oro va al Civico Manzoni, non statale. Chi lo ha frequentato può vantare una media di 25.99 e 67.02 crediti. Se hai talento artistico, l’istituto Orsoline di San Carlo, non statale, fa al caso tuo. Attenzione però, perché Eduscopio considera solo il percorso universitario e non i dati sulle Accademie di Belle Arti. I diplomati delle Orsoline di San Carlo hanno raggiunto una media di 27.03 al primo anno e 64.35 crediti. Se invece sei indirizzato verso gli istituti tecnici, il migliore nel settore economico è il Falcone-Righi (media voti all’università di 24.89 e 59.54 crediti), mentre nel settore tecnologico a sbaragliare la concorrenza è, per il secondo anno consecutivo, il Giulio Natta: chi si è diplomato in questo istituto ha avuto una media del 26.65 e 72.22 crediti.

Le scuole migliori di Bologna

Se vivi a Bologna o dintorni e il liceo classico è la tua scelta, sappi che il migliore è il Marco Minghetti: i diplomati di questo liceo hanno ottenuto una media di 28.48 e portato a casa 77.43 crediti. Il miglior liceo scientifico della città è invece il Niccolò Copernico, con una media voto di 28.31 e 85.62 crediti. Vuoi iscriverti al liceo delle scienze umane? La scelta ottimale, così come lo scorso anno, è il Leonardo Da Vinci di Casalecchio di Reno. La media ottenuta dai ragazzi durante il primo anno di università è di 24.1 e 62.67 crediti. Per il liceo linguistico, la vetta è stata conquistata dal Leonardo Da Vinci (media di 27.9 e 73.63 crediti). Per l'indirizzo artistico svetta l'Aleotti-Dossi (si trova a Ferrara) con una media di voti di 27.04 dei diplomati al primo anno di università e 44.68 crediti. Stai pensando ad un percorso tecnico? Per quanto riguarda il settore economico il podio lo conquista il Gaetano Salvemini (media voti 23.84 e 57.96 crediti) mentre per il settore tecnologico il Crescenzi-Pacinotti (media di voti di 25.53 e 62.68 crediti).

Le scuole migliori di Firenze

Per quanto riguarda la Toscana, nello specifico Firenze, la medaglia d’ora tra i licei classici va al Dante Alighieri, i suoi ex studenti portano a casa una media universitaria di 28.09 e 71.32 crediti. Per lo scientifico, invece, svetta il Leonardo Da Vinci: media voti 27.12 e 80.71 crediti. Se le scienze umane sono la tua passione, conviene iscriverti al Niccolò Machiavelli. I suoi ex studenti hanno una media di 24.7 e 54.19 crediti. Se invece prediligi le lingue, allora la scelta ottimale è il Piero Calamandrei di Sesto Fiorentino (media 27.26 e 74.22 crediti). Ti piace l’arte? Il miglior istituto dove studiare, escluse le accademie, è ancora una volta il Leon Battista Alberti con 26.58 di media e 49.57 crediti. Se invece si parla di istituti tecnici, il migliore, per quanto riguarda l’indirizzo economico, è il Piero Calamandrei (media 25.24 e 54.91 crediti), mentre per quanto riguarda il settore tecnologico è il Russell-Newton di Scandicci (media 26.18 e 64.31 crediti).

Le scuole migliori di Roma

Nella capitale il miglior liceo classico è il Torquato Tasso: chi si è diplomato qui ha una media universitaria, nel primo anno, del 28.84 e 78.11 crediti. Scansato quindi il Mamiani, primo lo scorso anno. Se si parla di scientifico, invece, la medaglia d’ora va al Virgilio, chi ha sostenuto la maturità qui ha avuto una media di 28.37 e 90.13 crediti. Il Maria Montessori è invece il liceo consigliato per studiare scienze umane: gli studenti di questa scuola al primo anno di università hanno una media di 24.59 e 55.35 crediti. Per il linguistico, invece, sul gradino più alto del podio troviamo l’Orazio (media di 26.62 e 68.83 crediti). Per l'artistico conquista il migliore è l'IS Via di Ripetta (media di voto 25.19 e 50.07 crediti). Se al liceo preferisci il tecnico allora il Livia Bottardi è la soluzione ottimale per quanto riguarda il settore economico (media 24.11 e 59.47 crediti), per il settore tecnologico, invece, il Bachelet – Einstein (media 26 e 67.74 crediti).

Le scuole migliori di Napoli

Scendendo giù lungo la penisola, arriviamo a Napoli. Qui il liceo classico migliore è il Sannazzaro: i suoi diplomati sono riusciti a finire il primo anno con una media di 28.11 e 82.78 crediti. Per i licei scientifici, il primato va, così come lo scorso anno, al Mercalli, la media al primo anno di università degli studenti che lo hanno frequentato è di 27.45 e 80 crediti. Medaglia d’oro tra i licei delle scienze umane va al Carlo Levi (media di 23.45 e 58.38 crediti), mentre tra i linguistici la conquista il Suor Orsola Benincasa, scuola non statale. Gli ex studenti di questo istituto hanno una media del 25.14 e 71.17 crediti. Tra gli artistici vince sempre il Suor Orsola Benincasa (media 26.34 e crediti 51.38). Per quanto riguarda gli istituti tecnici, invece, in ambito economico il migliore risulta essere secondo Eduscopio il Francesco Saverio Nitti (media 24.68 e 40.76 crediti), mentre per il settore tecnologico l’Enrico Medi (24.3 di media e 46.69 crediti).

Le scuole migliori di Palermo

Andiamo in Sicilia, nello specifico a Palermo dove a spiccare tra i licei classici è il Centro Educativo Ignaziano, non statale, con una media voto di 27 e 68.79 crediti. Il migliore tra i licei scientifici è invece il Santa Maria Mazzarello, non statale anche questa scuola, con una media ottenuta dai suoi diplomati alla fine del primo anno da universitari di 26.28 e 76.1. Tra i licei delle scienze umane, invece, spicca il Camillo Finocchiaro Aprile (media 23.22 e 54.43 crediti), mentre tra i linguistici la medaglia d’oro va al Regina Margherita: i suoi ex studenti hanno una media di 25.98 e 53.63 crediti durante il primo anno universitario. Tra i tecnici del settore economico, il migliore è il Vilfredo Pareto (media 23.43 e 64.11 di crediti) invece per l’ambito tecnologico è l’Ettore Majorana (media 22.94 e 58.96 crediti).

Le scuole migliori di Cagliari

Trasferiamoci in Sardegna. A Cagliari il miglior liceo classico è il Giovanni Maria Dettori, gli ex diplomati hanno raggiunto una media del 26.49 e 66.58 crediti nel loro primo anno di università. Il miglior liceo scientifico è invece l’Antonio Pacinotti (media di voto 26.37 e 72.41 di crediti). Primo posto all’Eleonora d’Arborea per quanto riguarda i licei delle scienze umane e i linguistici (rispettivamente media voti di 22.75 e 42.58 crediti; 23.94 di media e 51.48 crediti). Il Piero Martini è invece il miglior tecnico settore economico (media voto 22.46 e 33.59 crediti), per il settore tecnologico l’ora va al Miche Giua (media 23.49 e 42.778 crediti).
Commenti
Consigliato per te
12 trucchi per finire tutti i compiti in poco tempo
Skuola | TV
Non perdere il prossimo appuntamento!

Anzichè di mercoledì, andremo in onda il venerdì. Sei curioso di sapere di cosa parleremo? Segui il nostro sito e lo scoprirai!

1 dicembre 2017 ore 16:30

Segui la diretta