15enni vanno male in matematica, è colpa del prof

Cristina Montini
Di Cristina Montini

Matematica alle scuole medie

Se i ragazzi vanno male in matematica, è colpa dei professori delle medie. Secondo il Ministro dell’Istruzione, Francesco Profumo, serve una preparazione adeguata per insegnare la matematica agli studenti della secondaria di primo grado: essere laureati in scienze non basta.

ITALIANI VANNO MALE IN MATEMATICA - In occasione di un convegno a Bolzano, il Ministro Profumo è intervenuto sul fatto che l’Italia è ancora molto lontana dal raggiungere l’obiettivo di Lisbona 2020: i 15enni con competenze minime in matematica devono scendere a quota 15%. Oggi le rilevazioni Pisa vedono l’Italia in fondo alla classifica rispetto agli altri Paesi europei con un tasso che sfiora il 25%.

COLPA DEI PROF DELLE MEDIE - Perché così tanti studenti vanno maluccio in matematica? Il problema sembrerebbe crearsi alle medie. “Gli insegnanti della scuola media nella maggioranza dei casi non sono laureati in matematica – afferma il Ministro Profumo – il tema dei risultati della scuola è collegato con quello della selezione degli insegnanti”.

INSEGNA MATE, MA HA STUDIATO SCIENZE - Oggi è possibile insegnare matematica alle medie pur non avendo una laurea in tale materia; è valida, infatti, anche una laurea in scienze. Tuttavia, senza una specifica preparazione, il capo del MIUR ritiene che non sia possibile preparare gli studenti in modo opportuno e questo creerebbe un vuoto di conoscenze dopo che alle elementari gli insegnanti hanno fatto un ottimo lavoro.

TUTTO SUI TUOI PROF
- Adesso, però, vogliamo sentire le vostre impressioni. Come sono i vostri professori di matematica delle scuole medie? Sapete in che cosa sono laureati? Lasciateci un commento e vediamo se le impressioni del Ministro Profumo sono confermate dalle vostre esperienze.

Come è il tuo prof di matematica delle medie?

Cristina Montini

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta