VIP 2446 punti

IL NEFRONE E IL FUNZIONAMENTO DEL RENE


Come si forma l’urina.
Il rene contiene al suo interno più di un milione di microscopici tubuli detti nefroni. Ogni nefrone elabora l’urina e la convoglia nella parte centrale del rene,da cui si origina l’uretere.
Il nefrone inizia con una parte a forma di coppa detta capsula di Bowman , che si può pensare come un dito di guanto la cui estremità viene spinta in dentro.
Nella capsula di Bowman entra una piccola arteria; questa si suddivide in una rete di capillari,che formano un gomitolo detto glomerulo renale .
Il nefrone è il luogo in cui si forma l’urina,il prodotto della depurazione del sangue entrato nel rene.
La formazione dell’urina si realizza in due fasi:
- la filtrazione del sangue;
- il riassorbimento delle sostanze utili.
La prima fase avviene nella capsula di Bowman. Il sangue ricco di sostanze de scarto giunge al glomerulo.
La capsula di Bowman funziona come un filtro, trattenendo le cellule del sangue e le molecole più grosse,come le proteine.
La seconda fase si attua lungo il percorso del tubulo,dove avviene un’ulteriore elaborazione del liquido filtrato che porterà alla formazione definitiva di urina.
Nel tubulo vengono riassorbite quasi tutta l’acqua e numerose altre sostanze utili,con un processo ‘’selettivo’’ attraverso il quale le cellule del tubulo scelgono quali sostanze riassorbire e in che quantità.
Le sostanze riassorbite rientrano in circolo riversandosi nei vasi capillari che la piccola arteria del glomerulo forma dopo essere uscita dalla capsula di Bowman .
Questi capillari si riuniscono poi in vasi più grandi che portano il sangue,depurato, ma ormai venoso,fuori dal rene.
L’urina formatasi nei tubuli si riunisce nel bacinetto ed è pronta a uscire dal corpo attraverso i canali del sistema escretore.
Hai bisogno di aiuto in Scienze per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email