Ominide 1573 punti

Fasi lunari ed eclissi


L'aspetto della Luna, cioè come si presenta a chi la osserva dalla Terra dipende dal modo con cui i raggi solari colpiscono la faccia della luna visibile alla Terra e dalla posizione che essa occupa nell'orbita rispetto al Sole e alla Terra.
Le principali fasi del moto lunare sono:
- la luna nuova, quando la luna rivolge alla terra la parte non illuminata
- il primo quarto, quando si vede solo un quarto della luna
- la luna piena, quando rivolge la faccia illuminata
- l'ultimo quarto, quando ne rivolge l'altro quarto.

Le eclissi possono essere:
- di luna -> la luna si trova in corrispondenza di un nodo ed è in fase di luna nuova e viene oscurato del cono d'ombra proiettato dalla Terra stessa. Se la luna si trova interamente nel cono d'ombra terrestre c'è un'eclissi totale, che può durare fino a quasi un'ora e 40 minuti. Se solo una parte della Luna passa attraverso il cono d'ombra terrestre si ha un'eclissi parziale.

- di sole -> la luna si trova in corrispondenza di un nodo ed è in fase di Luna piena. Oscura la vista del Sole proiettando la propria ombra sulla Terra, che può arrivare fino a quasi 7 metri. Quando l'oscuramento è completo si parla di eclissi totale, quando la Luna si trova sulla linea dei nodi alla massima distanza dalla Terra e non è in grado di occultare completamente il disco solare, si verifica un'eclissi anulare.
Hai bisogno di aiuto in Scienze per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email