Asiatay di Asiatay
Ominide 25 punti

L'atmosfera che circonda la Terra


L’atmosfera è composta per il 78% da azoto, per il 21% da ossigeno, in misura minore da anidride carbonica,elio,argon, neon, ozono e idrogeno. Negli strati più bassi dell’atmosfera è presente anche vapore acqueo. L'atmosfera del nostro pianeta è molto sottile: se la Terra fosse grande quanto una mela, l'atmosfera corrisponderebbe alla sua buccia.

Nell’atmosfera si possono individuare diversi strati sovrapposti con caratteristiche diverse:

Troposfera


è lo strato più basso dell’atmosfera, cioè lo strato dell’atmosfera terrestre più vicino alla superficie della Terra.
In pratica sarebbe l’aria che respiriamo ma non solo, perché è proprio nella troposfera che ha origine la maggior parte degli eventi meteorologici.

Troposfera: dove si trova e perché è importante?


La troposfera come abbiamo detto, è lo strato a contatto con la superficie terrestre. Naturalmente è fondamentale per la nostra vita, perché senza la presenza dello strato, non potrebbero avvenire tutti i processi (fotosintesi clorofiliana) in pratica la vita non sarebbe come la conosciamo noi.
Purtroppo l'inquinamento sta a poco a poco, distruggendo questo strato, rendendolo più difficoltoso.infatti questo strato il responsabile del famoso Effetto Serra.

L’atmosfera terrestre è suddivisa in 5 strati, chiamati sfere, che in ordine di vicinanza alla superficie terrestre sono: la troposfera, la stratosfera, la mesosfera, la termosfera e infine l’esosfera.

La stratosfera


è fondamentale perché composta da uno strato di ozono in grado di filtrare i raggi ultravioletti: se tale strato di gas non fosse presente, con molta probabilità la vita sulla Terra sarebbe impossibile ed è per questo motivo che il problema del Buco dell’ozono suscita serie preoccupazioni all’interno della comunità scientifica. L’eccessiva emissione nell’atmosfera di anidride carbonica non fa che peggiorare la situazione perché va ad intaccare lo strato di ozono presente nella stratosfera e ad indebolirlo, con conseguenze che a lungo termine potrebbero essere disastrose.

La mesosfera e le meteore


Dopo la stratosfera troviamo la mesosfera: questo strato è spesso attraversato da meteore che però non appena arrivano qui si sciolgono o si vaporizzano, rilasciando ferro e altri minerali sulla superficie terrestre. Le meteore hanno questa reazione perché entrano in contatto con i gas presenti della mesosfera.

La termosfera e le onde radio


La termosfera è lo strato dell’atmosfera terrestre che contiene la ionosfera: si tratta dello strato dell’atmosfera terrestre in grado di riflettere le onde radio ed è quindi grazie a questo strato che tutti i tipi di onde radio possono rimbalzare su più punti della superficie del nostro Pianeta.
L’esosfera: l’ultima sfera

L’esosfera è l’ultima delle sfere dell’atmosfera terrestre ed è anche la meno conosciuta a livello scientifico. Si trova a più di 600 Km dal suolo e qui la temperatura cinetica è superiore ai 2000°C.

Hai bisogno di aiuto in Scienze per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email