Emma Muscat: “Il liceo? Più impegnativo della scuola di Amici”

Emma Muscat: “I liceo? E' stato più impegnativo della scuola di Amici"”

Appena entrata nella scuola di ‘Amici’ di Maria De Filippi, Emma si è subito fatta notare per il talento: la sua voce ha incantato tutti i professori, ma soprattutto il pubblico che segue il talent show più amato della televisione italiana. Giorno dopo giorno, esibizione dopo esibizione, la giovane maltese è entrata nel cuore di tantissimi ragazzi che l’hanno supportata durante il suo percorso. Nonostante non abbia vinto, Emma sta avendo il successo che si merita! Oggi, infatti, esce il suo primo album di inediti dal titolo ‘Moment' lanciato dal singolo 'I need somebody'. Composto da sei brani, molti dei quali scritti da lei e tutti rigorosamente inglese. Noi di Skuola.net, proprio in questo giorno così emozionante e importante per lei, abbiamo deciso di fare una chiacchierata con questa giovanissima ragazza, ha appena 18 anni, che ha tutte le carte in regola per diventare una cantante di successo!

Emma, come ti presenteresti in poche parole?

“Sono generosa, musicale e studiosa”.

Il primo ricordo che ti viene in mente pensando alla scuola?

“Mi ricordo che era una scuola enorme e i primi giorni mi sentivo persa, spaesata perché per me era tutto nuovo e non avevo amici…poi piano piano ho superato la mia timidezza e ho iniziato a fare amicizia”.

La materia in cui andavi meglio e quella invece che proprio non ti piaceva?

“Mi è sempre piaciuto l’inglese e anche biologia l’ho trovata interessante. Fisica invece…proprio no!"



Più impegnativo il liceo o la scuola di Amici?

“Sono due cose molto diverse perché al liceo devi studiare tante materie invece ad ‘Amici’ devi lavorare su te stesso, non solo sulla musica e la voce ma anche sull’emozione. Per me il liceo è stato più impegnativo, nel programma ho fatto qualcosa che davvero amo”.

La prima cosa che hai fatto dopo esser uscita dal programma?

“Ho trascorso qualche giorno assieme ai miei genitori e a Biondo in Italia, poi sono andata a Malta e ho passato del tempo con tutte le persone che mi hanno supportato durante il programma”.

Oggi esce il tuo primo album, che emozioni stai provando?

“E’ incredibile, tutti i miei fan mi stanno mandando tanti messaggi di supporto…è una cosa bellissima!”

A Biondo è piaciuto?

“Lui è molto fiero di me, gli è piaciuto lo stile del mio album. Mi ha detto che è orgoglioso”.

La canzone a cui sei più affezionata?

"Alone. E’ stata la prima canzone che ho scritto a 15 anni, una mia amica mi ha lasciato sola in un momento importante della mia vita e mi sono sentita cadere il mondo addosso. E’ la canzone a cui mi sento più legata”.

Progetti futuri?

“Vorrei continuare a lavorare in Italia ma magari nel futuro anche a livello internazionale, continuo a scrivere…sono soddisfatta così per il momento”.
Skuola | TV
Il tradimento? Ecco come scoprirlo!

Assieme ai nostri psicosessuologi cercheremo di esplorare questo fenomeno così complesso e capire cosa spinge alcune persona a tradire. Non perdere la puntata!

14 novembre 2018 ore 16:30

Segui la diretta