Arriva Monkey, il nuovo social delle videochat (teenager only)

manliogrossi
Di manliogrossi

Ecco Monkey, il nuovo social dei teenager

Puntano a farla diventare l’applicazione numero 1 al mondo. Questo l’obiettivo di Ben Pasternak e Isaiah Turner, giovani di 17 e 18 anni, fondatori di Monkey, la video-chat che mette in contatto in modo casuale e per pochi secondi gli amici di internet. Per il momento Ben e Isaiah sono a buon punto, la loro app ha infatti raccolto più di 200mila utenti.

Come funziona

Monkey è integrata a Snapchat e ha lo scopo di mettere in contatto due sconosciuti ognuno dei quali ha la possibilità di vedere solo poche informazioni dell’altro. Proprio in base a queste, decideranno se continuare o meno la conversazione: per farlo dovranno però diventare amici. In caso contrario, passeranno ad un altro contatto. Il meccanismo, quindi è molto veloce tanto da spingere i più critici a paragonare Monkey all’app Chattroulette, conosciuta perché propone contenuti decisamente spinti. I due fondatori però assicurano che la loro app è per ragazzi ‘puliti’.

Manlio Grossi
Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta