5 cose che gli universitari non possono più fare

Margherita Paolini
Di Margherita Paolini
passatempi impensabili all'università

Dormire non è l’unica cosa per la quale nessuno ha tempo. Perciò, se frequentate ancora la scuola superiore, qui c’è la lista delle cose che dovreste fare ora perché non potrete più fare nei prossimi anni di università. E se siete universitari sotto esame...capirete perfettamente di cosa stiamo parlando.

5. Leggere per divertimento

Oh, quanto vi mancheranno l libri. Vi mancherà la sensazione dei libri, l’odore delle pagine nuove, il modo in cui potevate totalmente perdervi nella storia e realizzare, quattro ore più tardi, che dovevate anche mangiare qualcosa. Rimangono alcuni fortunati che riescono a leggere per svago quando sono all’università, ma non quelle che leggono come se fosse una dipendenza da droga. Per esempio, chi legge fino all'alba. Qualche volta, se il libro termina con un finale sospeso, si inizia addirittura a leggere il libro successivo della serie. Alle quattro del mattino. E’ un problema serio questo, il motivo per cui la lista di libri da leggere di intere schiere di universitari viene messa da parte fino all'arrivo delle vacanze estive.

4. I giorni di malattia

Ricordate quando avere la febbre significava che potevate restare a casa e non andare a scuola per un paio di giorni, mangiando minestrina e guardando alla tv programmi e serie televisive? All’università, avere la febbre significa fare tutte le cose che fareste normalmente con l’unica eccezione che ora siete obbligati a farli con la febbre. L’unica ragione per non andare a lezione è la morte, ed anche in quel caso dovrete comunque andare dal vostro medico per farvi fare un certificato da mostrare ai prof che attesti che è vero che state morendo.

3. Piegare la biancheria

Lavare i panni non è un problema...vero studente fuori sede? Basta gettarli nella lavatrice e tornare allo studio. Ma quando si tratta di piegare i vestiti e metterli via? Non si può rinviare ma il tempo non c'è. Quindi alla fine sul vostro letto ci saranno due caotiche pile, una di abiti puliti ed una sporca, e pescherete da lì. Ah, ma fate attenzione a non confonderle, soprattutto quando dovete uscire e siete in ritardo e di corsa: potreste ritrovarvi senza amici.

2. Guardare un programma in tv

Alle superiori, avete il tempo per seguire fedelmente 3 o 4 programmi in tv. Una volta all'università tutto cambierà: avrete a malapena il tempo per guardare il TG durante la colazione. Farete difficoltà a tenervi al passo con la vostra vita, figuriamoci con le vite dei personaggi delle fiction televisive.

1. Giocare ai videogames

Nessuno all’università ha il tempo di giocare ai videogames. Questo fatto, tuttavia, non frena un mucchio di ragazzi dal mettersi in fila per comprare il nuovo Assassin’s creed. Ovvio che, questo significa semplicemente che alcune cose meno importanti devono essere messe da parte come i compiti, o lo studio.


Margherita Paolini

Commenti
Skuola | TV
Adolescenti e relazioni malate

Quando un rapporto è malato? Quali sono i segnali che devono farti allarmare? Di questo e molto altro parlereno nella prossima puntata con il supporto di un sessuologo.

18 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta