L'inverno è arrivato alla fine: ecco le 10 cose incredibili che ha provocato

Redazione
Di Redazione

Alcuni la odiano, altri la amano spassionatamente, ma non c'è dubbio che la stagione invernale riservi alcune delle immagini naturali più sorprendenti

""

10 cose strane che sono successe perché fa troppo freddo


Chiunque sia un fedele spettatore di Game of Thrones avrà sentito centinaia di volte pronunciare la celebre frase "Winter is coming". Come molti di noi avranno notato, quest'inverno è stato particolarmente rigido in tutto il mondo, non solo in Italia, e le temperature hanno raggiunto abissi preoccupanti.
A parte piedi ghiacciati, raffreddori e altri malanni, il gelo intenso ha provocato anche alcuni fenomeni davvero stupefacenti. Ne abbiamo raccolti 10 che vi lasceranno di sicuro a bocca aperta.
Foto: Pixabay

Squali congelati


Negli Stati Uniti, più precisamente nel Massachusetts, è stato rilevato uno strano incidente. Alcuni squali sono stati ritrovati spiaggiati completamente congelati, morti stecchiti a causa dello shock per l'abbassamento della temperatura.

Hockey al coperto


In Canada, dove solitamente non temono affatto freddo e neve, la situazione è divenuta talmente critica che l'organizzazione della Bell Capital Cup ha deciso di spostare al coperto alcune partite del torneo giovanile, proprio a causa delle temperature rigide.

Le cascate del Niagara completamente ghiacciate


Quando si dice uno spettacolo davvero fuori dal comune... la tentazione di saggiare la consistenza del ghiaccio è fortissima!

Il Canada è più freddo di Marte


Il 27 dicembre sul pianeta Marte è stata registrata una temperatura di - 29 gradi centigradi. Lo stesso giorno a Saskatoon, in Canada, ma anche a Ottawa, Montreal e Toronto il termometro è arrivato a toccare i -42 gradi (a causa del vento gelido).

Le bolle di sapone si congelano all'istante


In Michigan hanno provato a vedere cosa sarebbe accaduto alle bolle di sapone. Il risultato è che si ghiacciavano completamente nel giro di 20 secondi, al termine dei quali scoppiavano in frantumi come un vaso di cristallo.

Pinguini viziati


Torniamo in Canada, dove i 51 pinguini dello zoo di Calgari sono stati portati all'interno della struttura a causa del freddo. Come già detto le temperature sono state proibitive, e secondo il regolamento i pinguini vanno protetti quando si scende al di sotto dei -25 gradi centigradi. Gli animali potrebbero resistere anche a situazioni peggiori, ma in questo caso si tratta di bestie vissute sempre in cattività.

Anche gli iguana soffrono il freddo


In Florida sono stati visti molti animaletti squamati cadere dagli alberi come frutti troppo maturi. Li si ritrova a terra, congelati e immobili: probabilmente non sempre sono defunti, ma in pratica sono paralizzati dal gelo.

Alligatori intrappolati nel ghiaccio


Nello Shallotte River Swamp Park del North Carolina decine e decine di alligatori sono rimasti intrappolati nelle pozze ghiacciate, con solo il muso a emergere dall'acqua. Gli animali però non sono morti, ma come tutte le fiere a sangue freddo e la posizione serve proprio per permettere loro di respirare mentre entrano in modalità di sopravvivenza.

Onde completamente ghiacciate


La morsa del gelo che ha stretto la East Coast ha fatto sì che a Nantucket, nel Massachusetts, si verificasse un fenomeno molto raro, conosciuto come Slurpee waves. Le onde in pratica si cristallizzano a mezz'aria, anche se in pratica si tratta di fanghiglia, e alcune tra queste possono persino essere cavalcate dai surfisti.

Pesce surgelato, ma ancora fresco!


Questa fotografia risale a gennaio dell'anno scorso, ma anche se vecchia non si può negare la bellezza un po' inquietante dello scatto effettuato presso il Lake Andes National Wildlife Refuge.


Skuola | TV
Buone vacanze!

La Skuola Tv torna a settembre, nel frattempo continua a seguirci!

1 settembre 2020 ore 11:00

Segui la diretta