Tatuaggi: anche le star tra errori e rimorsi

Play4movie
Di Play4movie

pentirsi del tattoo: l'attrice Hayden Panettiere fa rimuovere la scritta dalla schiena

Il mondo dei tattoo tanto frequentato e apprezzato dai giovanissimi rischia in alcuni casi di rivelarsi una vera e propria trappola per allodole. Farsi tatuare anche una minima parte del proprio corpo a cuor leggero, infatti, non è una mossa intelligente. Anche le star possono pentirsi di tale scelta. La popolare e giovane attrice, Hayden Panettiere, una delle protagoniste della serie televisiva "Heroes”, ha optato per la rimozione di una frase tatuata sulla schiena.

SE IL TATTOO CONTIENE ERRORI - Infatti, la bella Hayden si è pentita, a quanto pare, del tattoo fatto in periodo adolescenziale e ora fa i conti con la rimozione della massima “Vivere senza rimpianti” che, fino a poco tempo fa, faceva bella mostra di sé al lato della schiena dell’attrice. Per di più il tatuaggio riportava anche un errore ortografico abbastanza visibile (rimipianti anziché rimpianti). Che il tatuatore non conoscesse bene il nostro complicato idioma è certo. Ma non si tratta di un caso isolato.

PENTIRSI DEL TATTOO - Accade abbastanza frequentemente che, a distanza di tempo, si inizi a non tollerare più tanto bene la presenza di inchiostro sulla pelle. La scelta di optare per un tattoo deve essere, pertanto, meditata e magari anche rimandata ad un età coscienziosa. Durante l’adolescenza, infatti, si seguono le mode e le tendenze del momento senza riflettere in maniera accurata. Ciò che può sembrare trendy e particolarmente in voga in un determinato periodo, può scadere e diventare obsoleto con lo scorrere del tempo.

RIMOZIONE FORZATA - La rimozione del tatuaggio è una pratica piuttosto costosa affidata, oggigiorno, a delle tecniche laser in grado di cancellare completamente il disegno o lo scritto. Chiaramente si tratta di un processo articolato in più sedute e completabile nel corso di mesi. Tale pratica è particolarmente fastidiosa per l’epidermide.

ATTENTI AL TATTOO - Nel caso in cui si è convinti di optare per il tattoo, occorre scegliere con attenzione il posto in cui farlo. Infatti, è importante che, anche laddove si tratti di pochi minuti, il tatuaggio venga fatto in condizioni di massima igiene e professionalità. Se si è soggetti allergici, ad esempio, è consigliabile evitare di farsi tatuare. A volte, rimpianti a parte, per un tattoo si può persino rischiare la vita.

E tu ti sei pentito di un tatuaggio?

A cura di Play4Movie

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta