Crisi d'amore, l'estate non posso vederlo

Cristina Montini
Di Cristina Montini

Amore a distanza

Quando si è innamorati, anche un sol giorno passato senza la persona amata può sembrare un tempo infinito. Il cuore è come se si gonfiasse fino a far male e lo sa bene Ludmilla 98 che nel Forum di Skuola.net ha chiesto: “Come sopravvivere due settimane senza vedere il proprio fidanzato? Due settimane non so se ce la faccio!

LA TECNOLOGIA SALVERÀ IL VOSTRO AMORE - Meno male che c’è sempre chi sta peggio. Rebbyy infatti le risponde: “Pensa che io non so quando lo rivedrò... l'ho visto quest'estate e ora forse non lo rivedrò che a Pasqua”. Suvvia ragazze, un po’ di coraggio, si sopravvive come peraltro nella discussione puntualizzano anche marty1998ciao, webb97 e celeste98. Esistono i cellulari, internet, le webcam e i mezzi di trasporto pubblici: c’è speranza!

I CONSIGLI - I rapporti a distanza non sono mai facili, ma se c’è da parte di entrambi la volontà di rimanere uniti, allora il sentimento che provate sarà un collante che nessuna distanza, o quasi, riuscirà a dissolvere. Certo, ci vuole tanta determinazione e fiducia reciproca, ma ancor più è necessario che quelle due settimane, un mese o tre che siano, voi le trascorriate anche pensando ad altro. Impegnate le vostre giornate in qualcosa che vi piace fare e non trascurate gli amici, anzi, se vi sentite soli, frequentateli più spesso, vi aiuteranno a far passare più velocemente le giornate.

GOOD NIGHT - E se poi la sera quando vi mettete a letto vi prende un terribile attacco di nostalgia, correte ai ripari con un po’ di buona musica allegra e spensierata oppure sentite il vostro amato telefonicamente per una buonanotte che vi farà fare sonni tranquilli e sogni d’oro.

Chi di voi vive una storia a distanza?

Cristina Montini

Commenti
Consigliato per te
9 trucchi per alzarti presto senza soffrire
Skuola | TV
Open Day Carlo Bo: scopri tutte le novità e gli sbocchi professionali!

Non perdere lo streaming dell'Open Day Carlo Bo dalla sede di Milano. Una mattina dedicata all'offerta formativa e agli sbocchi professionali. Scopri come diventare mediatore linguistico.

18 novembre 2017 ore 09:30

Segui la diretta