Negato per la matematica? Colpa di mamma e papà

SerenaSantoli
Di SerenaSantoli

foto di negato per la matematica è colpa di mamma e papà

È contagiosa e provoca pigrizia. Si chiama matofobia ed è una malattia psicologica “a trasmissione complessa”, così come riporta Repubblica.it. Lo studio, condotto da un gruppo di psicologi americani, ha svelato la trasmissione ereditaria dell’odio verso la matematica. E il passaggio è molto facile: di padre in figlio. Ma ciò che si trasmette è proprio l’ansia di affrontare la materia. Il motivo? Genitori che non lasciano mai i figli a sbrigarsela da soli tra una tabellina e un problema. Dunque l’espressione “non sono portato per la matematica” viene messa in discussione? A quanto pare non serve la scienza ma giusto un po’ di impegno e meno assenze strategiche.

LO STUDIO – A campione sono stati presi 438 studenti da alcune scuole di 3 stati americani. I ricercatori, nel mentre che sottoponevano a prove di matematica e test contro l’ansia i ragazzi, facevano compilare dei test ai rispettivi genitori. Ecco il risultato: gli adulti meno ferrati in matematica hanno dei figli che non brillano nei calcoli.

Passare un esame di matematica non è poi così difficile!

LE CAUSE – Elisabetta Strickland, matematica dell’università Tor Vergata di Roma, ha spiegato che i motivi del problema sono della presentazione stessa della materia da mamma e papà. La matematica infatti, ha spiegato l’esperta andrebbe insegnata con atteggiamento giocoso associata all’idea di serenità”. La seconda ragione, esposta da Roberto Natalini, direttore dell’istituti per le applicazioni del calcolo del Cnr, sarebbe invece sul metodo di insegnamento. Infatti, anziché insegnare un metodo ragionato si tende a spiegare ai ragazzi la matematica con la memoria.

GLI INGLESI SI RIMBOCCANO LE MANI – Il ministero dell’istruzione britannico è già corso ai ripari. I ragazzi impareranno oltre alla matematica di base prevista nei programmi scolastici anche a fare i calcoli per il conto al ristorante, evitare le truffe e gestire un mutuo. Insomma, si immergeranno nella vita di tutti i giorni proprio come mamma e papà.

Serena Santoli

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta