18app: i consigli dei tuoi Vip preferiti per spendere il Bonus Cultura

Redazione
Di Redazione

Anche quest’anno quasi 500.000 18enni possono usufruire del bonus cultura, ovvero la possibilità di spendere 500€ in musica, libri, spettacoli, concerti e musei, attraverso l’iscrizione alla piattaforma 18app.
Alcuni vip italiani, in collaborazione con Amazon, hanno fornito la loro opinione riguardo agli acquisti che si sarebbero concessi se avessero avuto questa opportunità. Vediamo i loro suggerimenti!

Emis Killa

Il rapper consiglia ai suoi fan diciottenni il libro La paranza dei bambini di Roberto Saviano, ma anche Il profeta di Kahlil Gibran. Per quanto riguarda invece la musica, tra gli album preferiti troviamo Ready to Die di The Notorious B.I.G. e Good kid, m.A.A.d city del rapper americano Kendrick Lamar: perché non provare?

Francesco Sole

Il libro di poesie Vista con granello di sabbia di Wislawa Szymborska e l’ultimo album della cantante Francesca Michelin, 2640, sono invece tra i prodotti che il poeta del web Francesco Sole avrebbe acquistato se avesse avuto a disposizione il Bonus Cultura. Le altre scelte? Tra i volumi, c'è anche L'alchimista di Paulo Coelho, e Ormai tra noi è tutto infinito di Gio Evan. Per la musica, l'ultimo di Ed Sheeran, A casa tutto bene di Brunori Sas e Faccio un casino di Coez.

Sfera Ebbasta

L’eccentrico Sfera Ebbasta consiglia,invece, Hip hop raised me di DJ Semtex, un libro a lui molto caro che racconta la storia del rap. Non solo: nella sua libreria non manca L'arte della guerra, le lezioni che ho imparato di Mike Tyson, e The autobiography of Gucci Mane. Non possono mancare delle dritte musicali. Tra gli album da comprare, Culture e Culture II di Migos, Luv Is Rage 2 di Lil Uzi Vert e Birds In The Trap Sing Mcknight di Travis Scott.

Lo Stato Sociale

I ragazzi del gruppo rivelazione della scorsa edizione del festival di Sanremo dichiarano che avrebbero speso il bonus in tanta musica italiana, tra cui i dischi Come è profondo il mare di Lucio Dalla e Possibili Scenari di Cesare Cremonini. Non manca però la musica straniera, come American Dream di Lcd Soundsystem e Bass Culture di Linton Kwesi Johnson. Tra la letteratura consigliata, Follie di Brooklyn di Paul Auster, Alta fedeltà di Nick Hornby, 54 di Wu Ming.

Lucrezia Nicotra

Consigliato per te
Ecco gli "immaturi" di successo. I vip senza diploma
Skuola | TV
Maturità 2018: i consigli di Giulia Innocenzi - #primaprova

Skuola.net invita giornalisti di successo per parlare della #PrimaProva della Maturità 2018. Chiederemo a Giulia Innocenzi, responsabile del sito del programma Mediaset 'Le Iene', quali sono i principali fatti di attualità su cui i maturandi come te dovrebbero concentrarsi e come scrivere un perfetto articolo di giornale!

25 maggio 2018 ore 15:30

Segui la diretta