Ecco com'erano le persone più potenti del mondo da giovani

Redazione
Di Redazione

"persone più potenti"
Anche i potenti sono stati giovani e brufolosi. Nessuno nasce con la regalità che puoi ottenere con anni di esperienza e sacrifici. Passando da Vladimir Putin fino a Barack Obama avrete l'opportunità di conoscere quello che è il reale aspetto degli esseri umani che hanno il 'comando' del pianeta Terra.
Ecco qui i capi di stato da giovani!

Vladimir Putin


Il "buon" Vladimiro non ha cambiato l'espressione del volto. In questo scatto siamo attorno al 1975, quando si è laureato in diritto internazionale alla Facoltà di Legge dell'Università Statale di Leningrado. Fu arruolato alla fine degli studi nel KGB prima di intraprendere la carriera politica. Anche se non è il primo leader mondiale a praticare judo, Putin è il primo leader ad aver raggiunto dei livelli avanzati. Attualmente, detiene l'8° dan.

Barack Obama


Barack Hussein Obama II è il 44º presidente degli Stati Uniti d'America. Primo afroamericano a ricoprire la carica si è laureato alla Columbia University e alla Harvard Law School. Il settimanale statunitense TIME lo ha eletto "Persona dell'anno" nel 2008 e nel 2012. Nel 2009 è stato insignito del Premio Nobel per la Pace «per i suoi sforzi straordinari volti a rafforzare la diplomazia internazionale e la cooperazione tra i popoli».

Bill Clinton


Con i suoi 46 anni al momento dell'elezione, è stato il terzo presidente più giovane di sempre. In questa foto storica, Clinton stringe la mano a Kennedy, ex indimenticabile presidente edgli States. Siamo nel 1963, e Clinton, insieme ad altri giovani politici, è in visita alla Casa Bianca.

Bill Gates


"Nel futuro vedo un computer su ogni scrivania e uno in ogni casa". Era il 1975 e Bill Gates, quando annunciava questa frase, era più o meno così. Capello importante, occhiali rivedibili, stile anni 60-70. Altri tempi e altro conto in banca. Forse un po' più sgonfio del solito.

Albert Einstein


Siamo a fine 1800. Albert Einstein, considerato come uno dei fisici più celebri della storia, in questa foto ha circa 14 anni. Un anno dopo scrisse il suo primo elaborato scientifico. Poi sappiamo tutti come è andata. Vincitore del Premio Nobel per la fisica nel 1921.

Fidel Castro


"Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni epoca e in ogni circostanza, ma mai, senza lotta, si potrà avere la libertà".
Le parole indelebili di Fidel Castro risuonano ancora. Oggi come allora (nella foto), quando era in estreme forze. È noto anche con l'appellativo di Líder máximo ("Condottiero supremo"), a quanto pare attribuitogli quando, il 2 dicembre 1961, dichiarò che Cuba avrebbe adottato il comunismo.

Angela Merkel


Angela Merkel è la prima donna a ricoprire la carica di Cancelliera della Germania e la seconda a presiedere il G8, dopo Margaret Thatcher. È considerata da Forbes Magazine «la donna più potente al mondo». Ecco com'era da ragazza. Un po' grassoccia... come ora.

Papa Francesco


Nato in una famiglia di origini italiane, per l'esattezza piemontesi, è il primogenito dei cinque figli di Mario, funzionario delle ferrovie salpato nel 1928 dal porto di Genova per cercare fortuna a Buenos Aires.

Regina Elisabetta


"Io dichiaro davanti a voi tutti che la mia intera vita, sia essa lunga o breve, sarà dedicata al vostro servizio e al servizio della nostra grande famiglia imperiale alla quale tutti apparteniamo."
Era il 21 Aprile del 1947 quando la Regina Elisabetta fece il suo giuramento. Circa 125 milioni di persone nel mondo sono suoi sudditi.

Steve Jobs


"Il vostro tempo è limitato, quindi non sprecatelo vivendo la vita di qualcun altro. Siate affamati, siate folli, perché solo coloro che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo lo cambiano davvero". La sua storia la conoscete meglio di noi. Qui appare ai primi tempi delle sua carriera.


Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di sapere chi sarà il prossimo ospite? Non ti resta che continuare a seguirci per scoprirlo!

12 ottobre 2020 ore 15:30

Segui la diretta