Seconda prova liceo artistico maturità 2015 - Design curvatura industria

Serena Rosticci
Di Serena Rosticci

foto di simulazione seconda prova liceo artistico 2015 indirizzo design curvatura industria

Allamaturità di quest'anno fanno il loro debutto i nuovi indirizzi creati con la riforma Gelmini. Per questo la seconda prova maturità 2015 riserverà qualche cambiamento, come appunto il fatto che la seconda prova esame di Stato sarà più in linea ai diversi indirizzi scoilastici. Proprio per permettervi di capire, farvi addentrare bene nel clima maturità e affrontare con sicurezza il giorno della seconda prova maturità 2015, fissato per il prossimo 18 giugno, il Miur ha pubblicato una serie di simulazioni seconda prova, tra cui la simulazione seconda prova liceo artistico, indirizzo design curvatura industria. Ecco cosa potreste ritrovarvi a svolgere in seconda prova maturità.

TRACCIA SECONDA PROVA LICEO ARTISTICO 2015, INDIRIZZO DESIGN CURVATURA INDUSTRIA - SIMULAZIONE

“Seneca afferma che lo stolto è colui che deve sempre ricominciare da capo”

(Aldo Rossi. Architettura per i Musei, in AA.VV. - Teoria della progettazione architettonica, Bari, Dedalo, 1968)

Sulla base delle metodologie acquisite e delle esperienze progettuali e laboratoriali di indirizzo realizzate nel corso degli studi, coniugando le esigenze estetiche e concettuali con quelle funzionali e tecnologiche, il candidato sviluppi una personale proposta rispetto alla traccia di seguito indicata:

Il candidato progetti una struttura espositiva per oggetti di design di piccole dimensioni da installare in temporary shop, fiere o eventi, prevedendo nuove forme di incontro tra tradizione e innovazione, attraverso inedite modalità di personalizzazione delle superfici e dei singoli elementi costitutivi.

La struttura dovrà caratterizzarsi per l’utilizzo di materiali eco-sostenibili, resistenti e leggeri.

Gli elementi che la costituiscono dovranno essere di dimensioni contenute, il più possibile modulari, con un sistema di montaggio semplice e la possibilità di diverse combinazioni.

Il prodotto, con poche e semplici modifiche, dovrà potersi collocare in situazioni di spazio ristretto come in ambienti senza limitazioni e dovrà permettere al cliente di osservare le strutture espositive da diversi punti di vista.

Sai che esistono delle tecnologie 3D che aiutano il desiner industriale? Guarda il video e scopri quali sono

Sono richiesti:

• Esemplificazioni grafico-espressive, coloristiche e tecnico-grafiche (schizzi preliminari, bozzetti, progetto esecutivo), nelle scale di riduzione adeguate, ritenute dal candidato adatte ad illustrare l’oggetto nelle sue caratteristiche estetico-formali, materiche, tecnologiche e funzionali.
• Eventuale scheda d’analisi se coerente con il percorso progettuale.
• Realizzazione, con mezzi tradizionali o con strumenti informatici, di un particolare significativo del progetto, in scala ridotta, elaborato secondo individuali preferenze espressive e/o in relazione alle strumentazioni disponibili nell'Istituzione scolastica
• Relazione scritta che presenti in maniera chiara ed efficace i criteri generali esperiti e la metodica progettuale attuata. Le modalità operative consistono in opzioni tecnico-espressive, a scelta del candidato, affinché emergano le attitudini personali nell’autonomia creativa.

DURATA SECONDA PROVA LICEO ARTISTICO 2015, DESIGN CURVATURA INDUSTRIA, SIMULAZIONE

- Per affrontare la seconda prova liceo artistico maturità 2015, indirizzo design curvatura industria, avete a disposizione ben 3 giorni, ognuno di 6 ore. Potete portare con voi il vocabolario d'italiano e utilizzare materiali e attrezzature, informatiche e laboratoriali (esclusa Internet), degli archivi digitali e dei materiali cartacei presenti in biblioteca disponibili nella istituzione scolastica.

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta