Narcisismo - Tesina

Tesina maturità liceo classico sul narcisismo. Argomenti tesina: ''Introduzione al narcisismo'' Freud, Narciso, Caravaggio.

Compra
100% soddisfatti
o rimborsati
  • 7
  • 04-07-2014
E io lo dico a Skuola.net

Introduzione Narcisismo - Tesina


Nella presente tesina di approfondimento mi sono occupata del Narcisismo considerando quanto questo termine ricorra frequentemente, in particolare in campo psicologico e artistico, con interpretazioni diverse e varie accezioni. Ho scelto questo argomento per la mia tesina di maturità per due ragioni:
• primo, perché il termine narciso è ormai sulla bocca di tutti. Il narcisismo è una descrizione della propria personalità usata e abusata, uno stereotipo, insomma, che tende a non rendere appieno la varietà e le sfaccettature delle persone reali. Viviamo in una società affetta dal narcisismo, caratterizzata da una modalità consumistica di vivere la vita, finalizzata alla soddisfazione immediata: si privilegiano il benessere personale, la soddisfazione momentanea e lo spazio privato.
• secondo, per la lettura di un libro intitolato Ho sposato un narciso scritto da Umberta Telfener, psicologa e
psicoterapeuta, docente alla Scuola di Specializzazione in Psicologia della Salute dell'Università “La Sapienza” di
Roma. L'autrice segue le sorti di alcune coppie e singoli individui, cercando di approfondire la parte di vita che essi
hanno condiviso in terapia. In alcuni casi l'autrice trascrive le parole dell'uno e dell'altro, in altri alcune e-mail o lettere che le coppie si sono scambiate. Leggere e organizzare le mie idee mi ha aiutato a comprendere meglio queste persone così particolari e a comprendere meglio il vero significato della parola narcisismo. Per concludere, è anche possibile che siate incappati più di una volta in un narciso senza rendervene conto. E quindi, come lo si riconosce? Ho voluto citare un paragrafo del libro letto Ho sposato un narciso : “Insospettitevi quando una persona vi accusa
pesantemente e si chiama fuori dal gioco, e non vede la sua parte in esso. Quando, più banalmente, state guidando, il vetro si appanna e il vostro partner si premura di pulirlo, ma solo dalla sua parte. Insospettitevi quando un uomo vi fa sentire una regina per un certo tempo, ma un giorno cambia all'improvviso: vi critica aspramente e sembra non accorgersi di voi. Quando siete per strada con un uomo che cammina sempre alcuni passi più avanti. Quando, qualsiasi cosa gli proponiate, dice inizialmente di no, per il solo fatto che non l'ha proposto lui. Ma i segni di riconoscimento
non sono tutti così negativi. Insospettitevi anche quando un uomo vi sembra troppo: troppo simpatico, galante, intelligente, spiritoso...”

Collegamenti

Narcisismo - Tesina


Filosofia - ''Introduzione al narcisismo'' Freud.
Storia dell'arte: Narciso, Caravaggio.
Registrati via email