Simulazione Maturità 2019 Leopardi e la felicità: commento alla traccia

lucy.t.997
Di lucy.t.997

simulazione prima prova

In questo momento migliaia di studenti in tutta Italia stanno svolgendo le prime simulazioni fornite del Miur per preparare i maturandi ad affrontare la Maturità 2019. In contemporanea anche i nostri tutor stanno svolgendo le tracce per aiutare gli studenti ad avere un confronto una volta finito il loro compito. Cliccando qui potrai trovare la traccia al primo testo argomentativo tipologia B su Leopardi e la felicità. Mentre di seguito, in attesa delle soluzioni complete, potrai trovare il commento dei nostri tutor su questa traccia delle simulazioni del 19 febbraio 2019.


Leopardi e la felicità: commento alla simulazione della prima traccia della tipologia C

Riecheggia nelle parole di Leopardi il motto quattrocentesco Homo faber fortunae suae, paradigma di un uomo artefice del proprio destino poiché consapevole delle proprie potenzialità. Nella riflessione leopardiana questo assunto si arricchisce di un’ulteriore spunto mettendoci dinanzi ad un cammino assai più antico, quello della ricerca della felicità. Ma cos’è la felicità oggi? Un gran numero di follower, migliaia di visualizzazioni? Possiamo dirci felici, oggi, poiché basta avere a disposizione un dispositivo elettronico che permetta all’uomo di “fabbricarsi esso stesso de’ beni in tal modo” sentendoci artefici della nostra vita? O forse la felicità andrebbe cercata in altri modi, al di là di uno schermo dietro il quale mascherare una “nuda vita”.
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di scoprire chi sarà il prossimo ospite? Non ti resta che seguirci!

28 marzo 2019 ore 14:00

Segui la diretta