Tutor 33033 punti

Recensione Memorie di una Geisha

libro Memorie di una geisha

Memorie di una Geisha è un romanzo scritto da Arthur Golden pubblicato nel 1997 e rientrante nel genere del romanzo storico. Memorie di una Geisha racconta la storia della piccola Chiyo Sakamoto, che ha nove anni. La piccola vive con la mamma molto malata e il padre, un pescatore, in un villaggio giapponese molto piccolo. La famiglia è molto povera e Chiyo viene comprata insieme alla sorella da un mediatore sconosciuto. Successivamente le due fanciulle verranno vendute all'interno del quartiere nuovamente per potere intraprendere la professione di geishe.
Chiyo inizialmente diventa la domestica di una casa per appuntamenti e successivamente, dopo un'educazione molto ferrea, diventa una delle donne più belle del Giappone, avendo anche un nome d'arte: Sayuri. La sua formazione continua e la ragazza inizia a seguire delle lezioni di danza, impara a suonare uno strumento musicale, conosce l'arte della Cerimonia del tè, tutte arti fondamentali per intraprendere la carriera di geisha. Sayuri è una fanciulla molto bella e il blu inconfondibile dei suoi occhi è una delle qualità fisiche più importanti che possiede. La storia diventa ancora più drammatica nel momento in cui inizia una rivalità tra Sayuri e Hatsumomo, la geisha preferita del quartiere. Hatsumomo, per umiliare la ragazza, le dice che sa dove si trova sua sorella, ma che glielo avrebbe rivelato solo qualora lei le avesse fatto da serva.

Sayuri sta ai voleri della geisha e successivamente scoprirà il luogo in cui si trova la sorella. La giovane quindi tenta una fuga con lo scopo di trovare sua sorella, ma una caduta da un tetto blocca i suoi piani. Il libro Memorie di una Geisha prosegue con il racconto della storia di Sayuri, analizzando anche il suo incontro con un affascinante e misterioso uomo chiamato con l'appellativo de Il Presidente, il quale mostrerà alla giovane geisha un'altra strada possibile nella vita, seppur in un contesto storico difficile come quello della Seconda Guerra mondiale.
Il romanzo prosegue con la descrizione del tirocinio della ragazza che, seguendo delle regole rigide, riesce a diventare la più desiderata e più importante geisha giapponese dell'area.
Le Memorie di una Geisha ci mostra uno spaccato della tradizione giapponese, con un'accurata e dettagliata descrizione della figura tradizionale della geisha giapponese. L'autore Arthur Golden descrive accuratamente gli abiti di seta delle geishe, il loro atteggiamento, il loro portamento fine e delicato. Viene proposto quindi un modello di cultura orientale che è differente da quello tipicamente occidentale.

Personaggi Memorie di una geisha

Ecco i personaggi principali di Memorie di una geisha:

Sayuri: Sayuri è la protagonista del libro, è una ragazza molto povera, la quale viene venduta dalla famiglia a un mediatore. La bambina è molto bella, ha degli occhi azzurri fuori dal comune e un portamento raffinato e delicato. Le doti fisiche e caratteriali della fanciulla faranno si che la bambina possa intraprendere la carriera di geisha. Il percorso che Sayuri dovrà però seguire è molto rigido e severo. Nonostante le varie umiliazioni che la fanciulla dovrà subire nel corso della sua giovinezza, alla fine diventerà la geisha più bella e affermata.

Satsu: E' la sorella maggiore di Sayuri, che va incontro al medesimo destino della protagonista. Perché meno attraente, Satsu viene destinata a lavorare presso un bordello. Sayuri cercherà di mettersi in contatto con la sorella, da cui è stata separata.

Il Presidente: Il Presidente è un uomo fondamentale nella vita di Sayuri, che si innamora di lui.

Luoghi della storia

Kyoto.

Hai bisogno di aiuto in Recensioni libri?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email