Libri scolastici scontati: dove trovare sconti sui libri di testo

Giulia.Onofri
Di Giulia.Onofri
libri scolastici nuovi e usati dove comprarli

Ogni anno molte famiglie a settembre devono affrontare le spese,in genere molto ingenti per l’acquisto dei libri scolastici.
Il prezzo di copertina originale di qualsiasi libro di testo infatti difficilmente sarà contenuto, per questo molti, per risparmiare, vanno alla ricerca di libri usati e di sconti sui libri nuovi. Le alternative per comprare libri a prezzi più bassi, sia nuovi che usati, sono molteplici: siti internet, mercatini, librerie e supermercati offrono un’ampia scelta per risparmiare o mediante l’applicazione di sconti dal 15% al 25% o disponendo di testi di seconda mano scontati di solito al 50% rispetto al prezzo di copertina.


Guarda anche:

Libri scolastici scontati: libri usati 2019/2020

Sono molti gli studenti che ogni anno preferiscono acquistare libri scolastici usati spesso in ottime condizioni o semi-nuovi a prezzi estremamente convenienti. Ci sono diverse possibilità di comprare libri di seconda mano.
Nelle maggiori città italiane ad esempio da fine agosto fino a circa metà ottobre vengono allestiti degli appositi mercatini che offrono una vasta gamma di libri usati, disponendo di diverse copie anche dello stesso titolo per permettere la scelta di quelli nelle condizioni più soddisfacenti alle esigenze degli acquirenti.
A Roma ad esempio fra i molti che si possono incontrare, quelli che ogni anno riscuotono un gran numero di visitatori sono sicuramente quello di Colli Albani e quello più centrale allestito nei pressi delle sponde del Tevere.
In alternativa, molte librerie di quartiere, ma anche le catene on-line che hanno alcune sedi fisiche come Libraccio, accanto ai libri nuovi offrono anche una selezione di testi usati scontati che è possibile consultare da vicino prima dell’acquisto.
Se invece si preferisce cercare le migliori offerte da casa, molti siti internet come Libraccio e Amazon sono rivenditori anche di titoli di seconda mano. Accanto ad ognuno sarà specificata la disponibilità del titolo di seconda mano e, in base alle condizioni in cui si presenta sarà assegnato un prezzo.
È infine un’abitudine molto frequente e vantaggiosa anche quella scelta da molti studenti che, nei primi giorni del rientro a scuola, girano fra le classi dei ragazzi più grandi alla ricerca dei loro libri usati negli anni precedenti. In questo caso il prezzo può essere scontato anche del 50% e i libri possono essere in condizioni davvero semi-nuove (gli studenti che vogliono rivenderli l’anno successivo infatti sono molto attenti a non imbrattare con sottolineature troppo marcate ed evidenziatori che deturpano le pagine e rendono il volume poco allettante) concludendo quindi grandi affari!

Guarda anche:

Libri scolastici scontati 15%, 30% e 50% online

I siti dove trovare libri scolastici usati e nuovi sono molteplici e ognuno con la propria politica di vendita e quindi con prezzi e sconti decisi autonomamente.
È possibile acquistare libri nuovi scontati al 15% e libri di seconda mano a cui è applicato uno sconto diverso in base alle condizioni in cui si presenta (accettabili, buone, ottime) su Amazon, il sito di compra-vendita più potente del mondo. La spedizione è gratuita per tutti i testi acquistati nuovi il cui totale superi i 29 euro, mentre per quelli usati il costo della spedizione è stabilito dal rivenditore.
Il sito di Libraccio è sicuramente un’altra alternativa online (dotato anche di punti vendita veri e propri in alcune città italiane) molto gettonata dagli studenti in quanto anche qui è possibile comprare testi nuovi con il 15% di sconto ma anche testi usati con sconti davvero interessanti e consistenti.
Infine è da segnalare anche il sito di LibreriaUniversitaria che offre un’ampia selezione di testi non solo universitari come si potrebbe pensare dal nome, ma anche scolastici nuovi (scontati al 15%) e usati scontati fino al 50% sul prezzo di copertina. Ancora una volta il costo lo decide lo stato in cui versa il libro (se le condizioni sono buone si può arrivare ad uno sconto di circa il 40% mentre se sono accettabili lo sconto può superare, anche se di poco, il 50%).
Ogni sito ha a disposizione un regolamento di reso con condizioni, regole e tempistiche proprie che è rintracciabile e visualizzabile sui siti stessi.

Sconti libri scolastici 2019/20: supermercati e iper

Anche molte catene di supermercati ormai sono attrezzate per rivendere libri scolastici, attirando i clienti con sconti dal 15% al 25% e disponendo anche di modalità di prenotazione online per i titoli a cui si è interessati.
Alcuni supermercati infatti come incentivo all’acquisto dei libri offrono infatti la possibilità di ottenere buoni sconto applicabili sulle spese successive. Per questo è opportuno rivolgersi ai punti vendita dove si fa più spesso la spesa in modo da usufruire e spendere comodamente i propri buoni.
Fra le catene di supermercati preposti alla vendita di libri vale la pena menzionare:
    Esselunga: il prezzo di copertina dei libri scolastici è scontato del 15% ed inoltre è possibile accumulare punti Fidaty per i possessori dell’omonima carta;
    Conad: per i possessori della carta Insieme è possibile ottenere un rimborso del 25% del costo dei libri convertito in buoni, validi fino al 3 dicembre, che però è possibile spendere solo su alcuni prodotti;
    Coop: gli sconti sono compresi tra il 15% e il 25% e variano in base alle zone e quindi ai punti vendita;
    Pam e Panorama: solo per i possessori della carta del supermercato è disposto un rimborso del 25% in buoni spesa da utilizzare nel punto vendita;
    Simply: solo per i possessori della carta del supermercato è disposto un rimborso del 20% in buoni spesa da utilizzare nel punto vendita;
    Carrefour: i possessori della Carta SpesAmica hanno diritto ad uno sconto dal 20% al 25% che potrà essere utilizzato in un’unica spesa successiva.
Ad ogni modo, è sempre meglio informarsi direttamente presso il punto vendita di interesse per accettarsi delle condizioni di vendita e di rimborso e delle offerte attive.

Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di conoscere chi sarà l'ospite? Non ti resta che seguirci!

13 novembre 2019 ore 17:00

Segui la diretta