tells._ di tells._
Ominide 379 punti

Zorilla - "Don Juan Tenorio"


L'opera si apre in una locanda, nel momento in cui la scommessa fatta da Don Juan Tenorio e Don Luis sta per scadere. Quest'ultima consisteva nel commettere più scandali amorosi possibili. In seguito, i due uomini decidono di avventurarsi in un'altra scommessa: in una settimana devono riuscire a conquistare una promessa sposa (hija prometida) e una novizia (hija novicia).
Don Juan ha già in mente le due ragazze: doña Ana (la promessa sposa di Don Luis) e doña Inés (la figlia novizia di Don Gonzalo).
L'azione si concentra poi sul rapporto tra Don Juan e doña Inés, la quale, dopo aver ricevuto una lettera d'amore, sente il suo animo combattuto tra i sentimenti per Don Juan e la sua vocazione. Ciò nonostante, la sera l'uomo fa irruzione nel convento e rapisce la ragazza. Don Juan, che non ha mai voluto legarsi ad una donna in modo permanente, prova per doña Inés dei sentimenti inaspettati: la purezza della ragazza lo trasforma in una persona migliore.
L'unico ostacolo da superare, ora, è Don Gonzalo, il quale non ha nessuna intenzione di lasciare che sua figlia si sposi con Don Juan. Nonostante le suppliche da parte di quest'ultimo, Don Gonzalo si mostra irremovibile. Tutta questa situazione porta i due uomini a uno scontro, il quale terminerà con la morte di Don Gonzalo. La stessa sorte toccherà a Don Luis. A tal punto, Don Juan decide di lasciare il Paese e doña Inés.
La seconda parte dell'opera prende vita cinque anni dopo la fuga di Don Juan, il quale decide di far ritorno a Siviglia. Egli si reca alla cappella della famiglia Tenorio, dove incontra le statue di Don Gonzalo e di doña Inés, apprendendo così che la ragazza è morta durante la sua assenza a causa del tanto dolore provato. Le statue prendono vita, e quella di doña Inés gli comunica che gli è rimasto solamente un giorno di vita. Don Juan non crede a queste parole e decide di invitare la statua di Don Gonzalo a cena quella sera stessa.
Durante l'incontro Don Gonzalo insiste nel comunicare a Don Juan che quella è l'ultima sera che gli è rimasta per vivere, e gli consiglia di chiedere scusa per i suoi peccati. Don Juan ancora non crede a quelle parole, anche perché non pensa che ci sia vita dopo la morte. In pochi istanti egli viene circondato da tutti gli spiriti delle sue vittime, e assiste al suo funerale.
Don Juan cambierà idea solo con l'ultimo granello di sabbia della clessidra, che segna il tempo della sua vita. A questo punto appare doña Inés per dar lui la grazia e redimerlo dai suoi peccati.
L'opera "Don Juan Tenorio" mostra il percorso del classico eroe romantico, il quale riesce a comprendere i suoi errori e a redimersi dai suoi peccati. Tutto ciò è l'esatto opposto di quanto si verifica ne "La canción del pirata" di José de Espronceda, il cui protagonista rimane delle sue idee inneggiando alla libertà e alla forza della natura.
Hai bisogno di aiuto in Letteratura Spagnola?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email