Ominide 21 punti

La frase “ Quando la baciai con l’anima tra le labbra , d’improvviso mi sfuggì” è tratta dalla poesia Francis Turner, presa dalla raccolta “L’antologia di Spoon River” pubblicata tra il 1914 e il 1915 da Edgar Lee Masters. Questa poesia parla di Francis Turner , un ragazzo malato di cuore che è innamorato di Mary , la sua migliore amica. Francis è condannato a una vita di tranquillità e solitudine . Un giorno,però, decide di dare uno strappo alle regole e bacia Mary , pur sapendo che quel bacio lo ucciderà a causa delle emozioni che faranno cedere il suo cuore . Ma a Francis questo non importa, preferisce morire dopo aver avuto il suo momento indimenticabile, piuttosto che continuare a vivere una vita piatta e senza emozioni.
La frase “ Quando la baciai con l’anima tra le labbra , d’improvviso mi sfuggì” è molto toccante e ricorda uno dei momenti più belli di un adolescente : il suo primo vero amore e il suo primo bacio.

Il primo amore, come di solito si dice , si ricorderà per sempre, quindi è una delle cose più importanti della nostra esistenza.
Anche il primo bacio è molto importante, anche perché è il nostro primo “rapporto” intimo che si ha con una persona.
Secondo me la frase ci vuole ricordare che in amore dobbiamo rischiare sempre,non dobbiamo aver paura di essere rifiutati da una ragazza/ragazzo perché fallire è umano.
Nella poesia Francis Turner aveva due possibilità : vivere per sempre ma avere una vita piatta e senza emozioni, oppure morire provando un qualcosa di nuovo, e lui ha scelto la seconda, baciando la persona che lui amava veramente, quindi questo mi fa capire che sono le emozioni che danno il tocco di colore alla vita non le azioni e a volte è meglio rischiare facendo un qualcosa di ’pericoloso’ anziché avere una vita monotona e noiosa.

Hai bisogno di aiuto in 1800 e 1900?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità