Ominide 545 punti

Il lessico


Una parola è "l’unità di misura" più piccola della lingua, alla quale è associato almeno un significato.

Ogni parola si può dividere in due parti:
- la parte iniziale della parola, detta radice, è invariabile ed indica il significato vero e proprio della parola;
- la parte finale della parola, detta desinenza, è variabile ed indica il genere (maschile o femminile) ed il numero (singolare o plurale) della parola.

cas a/e

ragazz a/o/e/i

Le parole che hanno solo radice e desinenza sono chiamate primitive.

Tuttavia ci sono parole che hanno anche degli elementi in più:
- se essi si trovano prima della radice si chiamano prefissi;

in ondare

- se si trovano dopo la radice si chiamano suffissi;

ond at a

Alcune parole possono avere contemporaneamente prefisso e suffisso.

in ond azion e

Le parole contenenti un suffisso, un prefisso o entrambi gli elementi, vengono definite derivate.

È l'insieme di tutte queste parole che dà origine alla alla lingua italiana, he contiene oltre 200000 vocaboli.

Hai bisogno di aiuto in Grammatica per le medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email