Il periodo o frase complessa è caratterizzata dalla presenza di due o più proposizioni collegate tra di loro, grazie alle congiunzioni, in modo da esprimere un pensiero di senso compiuto.

Il periodo ha sempre una proposizione principale da cui gravitano tutti gli altri proposizioni, stabilendo così una relazione logica.

Le proposizioni secondarie possono essere coordinate o subordinate.

Coordinata: è una proposizione secondaria, ma autonoma, collegata alla proposizione principale. Ha un valore logico anche da solo.

Subordinata: è una proposizione secondaria che, per esprimere il suo valore logico ha bisogno di essere collegato alla frase principale. Da solo non ha un valore logico.

La proposizione principale ha tre caratteristiche:
Autonoma: da solo, ha un senso logico
Indipendente: non dipende da nessuno
Reggente: regge tutte le altre proposizioni

Che in base alle loro esigenze comunicative, possono avere sette funzioni
Enunciative: esprimono un'affermazione
Interrogative: esprimono una domanda che possono essere:
Semplici: cioè che hanno una sola domanda o Disgiuntive: cioè che hanno due domande poste in alternativa tra di loro
Dubitative: esprimono un dubbio
Esclamative: esprimono un emozione
Volitive: esprimono un ordine
Desiderative: esprimono un desiderio
Concessive: esprimono un concesso

Hai bisogno di aiuto in Grammatica per le medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove