Carta ioStudio Postepay, ecco come spendere al meglio il tuo budget

Redazione
Di Redazione


IoStudio Postepay è la nuova Carta dello Studente realizzata dal MIUR - distribuita ai ragazzi delle scuole superiori – che ha tutte le funzionalità di pagamento della carta Postepay. Ma è l’unica che consente di accedere a tante offerte, servizi e agevolazioni dedicate agli studenti su musei, cinema, telefonia, internet, tecnologia, viaggi.


Una carta prepagata, ricaricabile e nominativa


IoStudio si può utilizzare per acquisti fino a 2.500 euro e prelievi fino a 1.000 euro all’anno. Perché, oltre alle agevolazioni, ti permette di effettuare pagamenti in tutti i negozi e siti nel mondo che accettano carte Visa. Inoltre, potrai prelevare presso tutti gli sportelli automatici Postamat, negli uffici postali sparsi sul territorio italiano e in quelli automatici Visa in giro per il mondo.

A che serve?


IoStudio Postepay, oltre a farti avere moltissimi sconti, può essere utile anche per la carriera scolastica: i ragazzi che ne hanno diritto, infatti, si vedranno accreditare sulla Carta borse di studio ed ogni altro sussidio previsto per le scuole secondarie.

Ti piace viaggiare ma vuoi risparmiare?


Grazie alla tua Carta ioStudio Postepay il biglietto costa meno. Avrai, infatti, diritto a uno sconto del 10% - sempre valido - sui treni Italo, per viaggi in ambiente Smart, per offerte commerciali Base, Economy e anche Low Cost. Per avere tutti questi vantaggi, però, ricordati di attivare la Carta dello Studente: per farlo basta collegarsi al Portale dello Studente e seguire le indicazioni. L'attivazione è facile e veloce!

Ana Tantar - IIS Leonardo Da Vinci
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di sapere chi sarà il prossimo ospite? Non ti resta che continuare a seguirci per scoprirlo!

1 ottobre 2020 ore 15:30

Segui la diretta