Ominide 1149 punti

Schedulazione dei processi e suddivisione

La componente del Sistema Operativo che opera questo tipo di scelta(transizione di un processo da sospeso a attivo) è lo schedulatore. Ci sono diversi tipi di schedulazione : lungo termine ; medio termine ; breve termine(usato piu' frequentemente).
La schedulazione a lungo termine riguarda la transizione dello stato new allo stato ready ed è caratteristica dei sistemi batch. In questi sistemi una parte dei lavori è inviata al sistema e messo su disco nello stato sospeso. I processi sospesi vengono chiamati anche dormienti, quei processi rimossi dalla memoria centrale e salvati su disco;
La schedulazione a medio termine riguarda la transizione tra pronto e sospeso e tra waiting e sospeso;
La schedulazione a breve termine riguarda le transizioni tra ready e running. E' eseguita molto frequentemente perche' lo schedulatore deve intervenire ogni volta che un processo rilascia il processore;
I processi si possono suddividere in processi CPU bound, che impegnano molto la CPU e richiedono poche operazioni di Input/Output, e processi Input/Output bound che sarebbero l'opposto. I processi competono per le risorse del sistema e il S.O. con la schedulazione le colloca ai processi controllandone l'esecuzione. Attuare una buona schedulazione è molto complicato.
Hai bisogno di aiuto in Informatica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email