Ominide 784 punti

Case


Il case contiene la struttura per supportare i componenti interni di un computer e fornisce una copertura protettiva. Di solito i case sono fatti di plastica, di acciaio o di alluminio e sono disponibili in vari modelli.
I case forniscono anche un ambiente destinato a mantenere bassa la temperatura dei componenti interni. Le ventole hanno la funzione di spostare l'aria attraverso il case. Mentre l'aria passa tra i componenti caldi, assorbe il calore e lo rimuove dal case. Questa azione protegge dal surriscaldamento i componenti del computer.
Alcuni case sono progettati con più griglie di ventilazione nell'eventualità che il sistema necessiti di dissipare una quantità inusuale di calore. Questa situazione si può presentare quando molti dispositivi sono installati nel case, uno vicino all'altro.
Tutti i computer hanno bisogno di un alimentatore per convertire l'alimentazione a corrente alternata (AC) in alimentazione a corrente continua (DC). Ogni computer ha anche bisogno di una motherboard o scheda madre. La motherboard è la principale scheda a circuito stampato presente in un computer.
La dimensione e il formato del case sono determinati dalla motherboard, dall'alimentatore e dagli altri componenti interni.

In generale, il case dovrebbe essere resistente, consentire un agevole servizio di assistenza e disporre di abbastanza spazio per le eventuali future espansioni.
I case vengono identificati con numerosi nomi: Chassis del computer, Cabinet, Tower, Box, Housing.
Nella scelta di un case è opportuno considerare diversi fattori:
• Dimensioni della motherboard;
• Dimensioni dell’alimentatore;
• Numero di alloggiamenti per l'inserimento di periferiche esterne o interne (denominati bay);
• Spazio disponibile.

Hai bisogno di aiuto in Informatica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email