lozzio di lozzio
Ominide 98 punti

Dai principi dell’ informatica

Il Relè:
Nel 1835 venne inventato il primo relè; cioè un interruttore azionato da un elettrocalamita. Gli elettroni partivano dalla fonte generante e avanzavano fino a trovare uno spazio vuoto. L'elettro calamita azionava un ''ponte'' che gli elettroni potevano attraversare e quindi andare verso la lampadina che si accendeva.
Tra il 1837 e 1839 venne inventato il primo addizionatore composto da circa 400-450 relè. Per vedere il risultato si osservava la combinazione di lampadine accese.

La valvola termoionica:
Agli inizi del 900 venne inventata la valvola termoionica.
Il filamento metallico veniva riscaldato fino ai 1000-3000 gradi, fin quando non diventava incandescente. Dal filamento veniva quindi sprigionato l'effetto Edison; cioè cominciava l'emittenza di elettroni.
Dentro la valvola c'era un piattino, chiamato plate, alla quale gli elettroni si attaccano visto che hanno carica negativa. Per far staccare gli elettroni dal plate, i poli delle batterie venivano invertiti.

Nel 1946 venne inventato l'Eniac costituito da circa 18000 valvole termoioniche.
Per cambiare calcoli da fare; veniva modificato il cablaggio: veniva cambiata la configurazione dei cavi.

L'architettura di Von Neumann:

Von Neumann era un matematico ungherese trasferitosi negli Stati Uniti e che pensò per primo alla prima macchina programmata, con un software.

La sua macchina aveva:
-un'unità di controllo; che controlla e governa la sequenza di operazioni.
-Un'unità aritmetico-logica (A.L.U); che esegue operazioni aritmetico-logiche.
-Un'accumulatore: una memoria che ricevi dati in ingresso e in uscita li restituisce elaborati.
-Memoria.

Il transistor:
Il primo transistor venne progettato nel 1925 da un fisico canadese; è un componente attivo visto che può subire cambiamenti di stato
E realizzato con materiali semiconduttori e ha la stessa funzione della valvola termoionica solo che è più piccolo.
É realizzato con materiali semiconduttori che venivano ''dopati'' per localizzare aree con corrente e altre senza.

Hai bisogno di aiuto in Informatica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email