Ominide 4157 punti

Operatori di assegnamento


= ->Assegna il valore del secondo operando al primo operando semplice -> x=y
+= -> Assegna al primo operando la somma tra il primo e secondo operando -> x+=y
-= -> Assegna al primo operando la differenza tra il primo e secondo operando -> x-=y
/= -> Assegna al primo operando il risultato della divisione tra primo e secondo operando -> x/=y
*= -> Assegna al primo operando il risultato della moltiplicazione tra primo e secondo operando -> x*=y
%= -> Assegna al primo operando il risultato della modulo tra primo e secondo operando -> x%=y
^= -> Assegna al primo operando il risultato dello XOR bitwise tra primo e secondo operando -> x^=y
|= -> Assegna al primo operando il risultato dello OR bitwise tra primo e secondo operando -> x|=y
&= -> Assegna al primo operando il risultato dello AND bitwise tra primo e secondo operando -> x&=y
<<= -> Assegna al primo operando il risultato dello shift a sinistra -> x<<=y
>>= -> Assegna al primo operando il risultato dello shift a destra -> x>>=y
L’operatore di assegnamento è usato per memorizzare valori in una variabile, ma quest’ultima non può essere una costante o un’espressione composta o un riferimento alla variabile stessa (risultato non definito).
Hai bisogno di aiuto in Informatica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email