Xenium di Xenium
Ominide 412 punti

Linguaggio di programmazione


ù
Il programma fa parte del software. Un programma è un insieme di istruzioni scritte in un linguaggio di programmazione che è formato da una semantica e da una sintassi. La semantica sono tutte le parole riservate che possono variare a seconda del linguaggio di programmazione. La sintassi sono le regole che devono essere rispettate. I linguaggi di programmazione in generale possono essere di due tipi: linguaggi ad alto livello (Problem Oriented) che sono scritti in un determinato linguaggio e possono essere interpretati,compilati e lincati mentre il linguaggio a basso livello (Machine Oriented) è scritto in codice binario o in Assembly.
Il Software si divide in software applicativo e software di base. Il software applicativo è l'insieme dei programmi che risolvono delle applicazioni specifihe.
Il software di base è l'insieme dei programmi che fanno funzionare altri programmi (in generale sono il Sistema Operativo e i programmi di utilità).
I programmi di utilità trasformano il linguaggio ad alto livello in codice binario.
Il programmatore quando scrive un programma puo' commettere due tipi di errori: l'errore di logica e l'errore di sintassi. L'errore di sintassi si presenta quando la sintassi di quel linguaggio non viene rispettata. L'errore di logica avviene quando il programma è sintatticamente corretto ma sbagliato logicamente.
Il file che contiene le istruzioni scritte in un linguaggio di programmazione ad alto livello è detto programma sorgente. Per trasformare le istruzioni di un linguaggio di programmazione in un programma abbiamo bisogno dei programmi traduttori che sono l'interprete e il compilatore. L'interprete lavora sul programma oggetto in tre fasi. La prima fase è dedicata alla verifica sintattica di una sola istruzione alla volta, la seconda alla traduzione di una sola istruzione alla volta e la terza all'esecuzione di una sola istruzione alla volta. Il compilatore invece lavora su tutte le istruzioni verificandole e traducendole ma senza eseguirle. Dopo queste fasi viene creato il programma oggetto che non è altro che il risultato delle istruzioni lavorate, verificate e tradotte. Infine c'è il lincatore che aggiunge al programma oggetto delle istruzioni prese da alcune librerie e genera l'eseguibile.

Hai bisogno di aiuto in Informatica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email