Ma_fack di Ma_fack
Ominide 1415 punti

Connection Oriented vs Connectionless

La trasmissione dei pacchetti tra server e client è compito del protocollo di trasporto. La trasmissione avviene principalmente con due modalità: con connessione (Connection Oriented) o senza (Connectionless).
Nella modalità Connection Oriented, il TCP/IP stabilisce un canale logico tra client e server che rimane attivo fino alla fine della trasmissione o fino a che uno dei due computer chiude il canale. Questo tipo di comunicazione viene usata quando si deve garantire la trasmissione del pacchetto dati e la loro integrità, grazie ad alcuni messaggi che sono detti di Acknowledge. Attraverso questa modalità si divide il pacchetto dati in frammenti o data-grammi per poi inviarli via via, controllandoli opportunamente con i messaggi di acknowledge. Il TCP è inoltre in grado di regolare la velocità di trasmissione, molto utile in connessioni eterogenee. Tuttavia il TCP non risulta sempre essere la scelta migliore poiché questa modalità oltre ai dati relativi la messaggio deve anche trasmettere delle informazioni di supporto ai servizi sopraelencati, sovraccaricando eventualmente la rete.

Nella modalità Connectionless non si utilizza più il TCP ma l’UDP (User Datagram Protocol) non si preoccupa dell’integrità del pacchetto dati né dell’avvenuta ricezione dal client ma si limita solamente ad inviare dati. Il sovraccarico della rete è minimo.

Hai bisogno di aiuto in Informatica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email