Ominide 474 punti

Riferimenti relativi e riferimenti assoluti

Che cos'è un riferimento?


Sai che una formula o una funzione di Excel può contenere due tipi di operandi (ovvero i numeri coi quali si opera): le costanti e i riferimenti. Come dice il nome, le costanti sono dei valori che non cambiano, rimangono costanti, ma qualche volta ci può essere la necessità in una cella di visualizzare un valore diverso a seconda del contenuto di una cella. In questo caso gli operandi prendono il nome di riferimenti.

Che cos'è un riferimento relativo?


Si definisce riferimento relativo un riferimento che xambia durante le operazioni di copia formula.
Il copia formula è uno strumento di Excel che permette di risparmiare tempo nel caso in cui una moltitudine di celle deve essere riempita con la stessa formula.
Per copiare una formula in alcune celle si eseguono le seguenti operazioni:
-selezione della cella contenente la formula che si vuole copiare;
-puntare il mouse nella parte in basso a destra della cella finché il puntatore del mouse non diventa una croce nera;
-tenere premuto il tasto sinistro del mouse e trascinare il mouse lungo l'intervallo delle celle in cui si vuole copiare la formula.

Esempio:


Nella cella A1 è inserita la formula =A2+B2. Si esegue un'operazione di copia formula orizzontale nelle celle B1 e C1.
Trattandosi A2 e B2 di riferimenti relativi, nelle celle B1 e C1 cambierà la colonna di riferimento.
Nella cella B1 si visualizzerà: =B2+C2; mentre nella cella C1 si visualizzerà =C2+D2.

Che cos'è un riferimento assoluto?


Un riferimento assoluto è un riferimento che non cambia durante le operazioni di copia formula. Ma come facciamo a rendere assoluto un riferimento? Semplice! Si utilizza il simbolo $.
Ritorniamo all'esempio precedente.
Nella cella A1 è inserita la formula =$A$2+$B$2. Si esegue un'operazione di copia formula orizzontale nelle celle B1 e C1.
Questa volta, dato che A2 e B2 sono stati resi riferimenti assoluti, nelle celle B1 e C1 non cambierà nulla.
Pertanto in queste due celle visualizzeremo =$A$2+$B$2.

Hai bisogno di aiuto in Informatica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Metti mi piace per copiare
Sono già fan
oppure registrati
Consigliato per te
Maturità 2018: come si fa il saggio breve? La guida completa