Ominide 1575 punti

Che cos'è un computer


Il computer è un dispositivo che accetta in ingresso (input) dati ed istruzioni e a seguito dell'elaborazione fornisce in uscita (output) sei risultati.

Il computer ha delle parti fondamentali di cui è composto:
- monitor
- scheda madre
- CPU
- RAM
- scheda di espansione
- alimentatore
- dispositivi ottici
- hard disk drive
- mouse
- tastiera

L'hardware è il componente solido cioè tutto ciò che è materiale e riguarda il computer.
Il software è tutto ciò che non è tangibile, quindi programmi e dati.

L'unità centrale è composta da CPU, RAM, ROM connesse tra loro mediante BUS e fissate ad una scheda madre:
- CPU: (Central Processing Unit) chiamato anche "microprocessore", è il componente che provvede all'elaborazione delle istruzioni
- RAM: (Random Access Memory) chiamata anche "memoria ad accesso diretto", è la memoria di tipo volatile, dove vengono memorizzate le informazioni temporaneamente per essere disponibili alla CPU

- ROM: (Read Only Memory) o "memoria di sola lettura", contiene permanentemente registrate le istruzioni che vengono utilizzate dalla macchina al momento dall'accensione per effettuare i primi controlli sull'hardware e per avviare la ricerca e il caricamneto del sistema operativo
- sistema operativo: software che serve per interagire col dispositivo
- BUS: CPU, RAM, ROM scambiano dati tra loro mediante la connessione di un cavo, pista di rame detto BUS, proprio per il fatto che permette il trasporto di dati da un elemento all'altro computer
- MOTHER BOARD: (scheda madre) è quella piastra su cui sono fissati tutti i componenti dell'unità centrale.

CPU: è il cuore del computer ed è costituito da un sottile supporto di silicio su cui si trovano i componenti elettronici.
I componenti principali sono 4:
- unità di controllo: preleva dalla memoria d'istruzioni e le decodifica. Sincronizza le attività e controlla il comportamento del ALU, la memoria e le unità di input ed output
- unità di calcolo: componente che esegue le operazioni aritmetiche e logiche prelevando i valori dai registri
- bus (canali): consente l'interconnessione dei componenti della CPU
- cache: memoria interna della CPU

CPU capacità elaborativa:
- il ciclo di clock è il tempo che trascorre tra il verificarsi di due successive operazioni della CPU
- la frequenza o velocità di clock è il numero di colpi di clock che vengono eseguiti in una determinata unità di tempo
- l'unità di misura è l'hertz, ovvero il numero di cicli di clock eseguiti in un secondo

Le periferiche di input = sono tutte quelle che permettono di inviare informazioni al computer:
- tastiera (immettere informazioni digitando)
- mouse, joystick, trackball, touchpad (immette informazioni selezionando ed interagendo con gli oggetti presenti sul monitor)
- scanner
- lettore di codice a barre
- lettore di badge magnetici e non
- telecamere fotocamere digitali, webcam
- microfono
- penne ottiche
- sensori biometrici

Le periferiche di output = sono tutte quelle che permettono di ricevere dal computer informazioni:
- monitor
- stampanti (misura di velocità: CPS e PPM; modalità di qualità: DPI)
- plotter (strumento professionale in passato dedicato solo al disegno tecnico)
- videoproiettori
- autoparlanti
- scheda di controllo servomeccanismi

Le periferiche di input/output:
- memorie di massa (permettono di memorizzare in modo permanente i dati)
- modem
- schede audio
- schede di acquisizione/riproduzione video

Codificare significa "convertire" qualsiasi genere di informazione in modo tale che sia:
- archiviabile
- modificabile
- elaborabile
- recuperabile

Hai bisogno di aiuto in Informatica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email