Ominide 545 punti

La prima declinazione

La prima declinazione comprende nomi femminili e pochi nomi maschili.
Per capire le terminazioni nei vari casi dei nomi di questa declinazione, si può osservare il nome rosa, -ae:

Nominativo → ros-â = la rosa b ros-ae = le rose
Genitivo → ros-ae = della rosa b ros-arum = delle rose
Dativo → ros-ae = alla rosa b ros-is = alle rose
Accusativo → ros-am = la rosa b ros-as = le rose

Vocativo → ros-â = o rosa b ros-ae = o rose
Ablativo → ros-ã = con la rosa, ... b ros-is = con le rose, ...

Nella declinazione singolare l’uscita del nominativo e quella del vocativo sono brevi (-â), mentre l’uscita dell’ablativo è lunga (-ã).
Osservando le terminazioni, si può notare come in alcuni casi esse siano uguali (anche perchè nei testi latini non sempre la quantità delle vocali è segnalata):
- rosa può essere nominativo, vocativo o ablativo singolare;
- rosae può essere genitivo o dativo singolare, nominativo o vocativo plurale;
- rosis può essere dativo o ablativo plurale.
Per capire quale sia la traduzione esatta bisogna tenere conto del contesto ed esercitarsi.

Le terminazioni della prima declinazione, uguali sia per i nomi maschili che per i femminili, sono quindi le seguenti:

Singolare
Nominativo -â
Genitivo -ae
Dativo -ae
Accusativo -âm
Vocativo -â
Ablativo -ã

Plurale
Nominativo -ae
Genitivo -ãrum
Dativo -is
Accusativo -ãs
Vocativo -ae
Ablativo -is

Hai bisogno di aiuto in Grammatica latina?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email