Future tenses

Il futuro può essere espresso, in inglese, con quattro tempi differenti:
- present simple: utilizzato quando viene espressa un’azione in riferimento a un orario preciso;
- present continuous: utilizzato quando si vuole esprimere un’azione che è già stata accordata e fissata (come un appuntamento o una riunione);
- to be going to: utilizzato sia quando si vuole esprimere un’intenzionalità futura di chi parla, sia quando si vuole esprimere un’azione che sta per accadere;
- future simple: utilizzato per esprimere decisioni prese al momento in cui si parla / promesse / supposizioni o affermazioni con verbi come think, hope, suppose, be afraid, believe eccetera / azioni che accadranno inevitabilmente.
Ci sono altri due tempi, in realtà, che possono esprimere un’azione futura: il future continuous, utilizzato per esprimere un’azione che è in corso nel futuro, o in alcuni casi un’azione pre-organizzata; il future perfect, usato invece per esprimere un’azione che sarà già terminata nel futuro (di solito accompagnata da un’espressione di tempo come by that time).

Future with time clauses

Quando si trova una proposizione di tempo, introdotta da congiunzioni come unless, until, as soon as, when, whereas, as long as, after, before, dopo la congiunzione è sempre necessario utilizzare un verbo al simple present o al present perfect, e poi, nella principale, il tempo al future simple.
Hai bisogno di aiuto in Grammatica inglese?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Metti mi piace per copiare
Sono già fan
oppure registrati
Consigliato per te
Maturità 2018: come si fa il saggio breve? La guida completa