Video appunto: Articolo determinativo inglese - regole

L’articolo determinativo



Si usa:
1. Per indicare oggetti già noti
2. Quando si cita di nuovo un nome espresso precedentemente con a/an
3. Quando ci si riferisce ad una cosa specifica
4. Davanti ai nomi di monti, fiumi, luoghi pubblici: le Alpi (the Alps);
5. Per il plurale dei cognomi(coniugi)
6.
Davanti ad aggettivi sostantivati o nomi singolari indicanti intere categorie di cose o persone o animali(the cat, the rich)
7. Popoli e gruppi religiosi
8. Davanti a strumenti musicali e parti della casa
9. Esemplari unici
10. Con superlativi e ordinari(the first)
Non si usa:
1. Davanti ad aggettivi e pronomi possessivi: il mio libro (my book);
2. Davanti ai titoli di cortesi, nomi propri o nomi di aziende: il Signor Brown (Mr Brown)
3. Davanti a sostantivi che indicano una categoria generica di cose, animali o persone: i cani abbaiano (dogs bark), mi piacciono le caramelle (I like sweets);
4. Davanti agli aggettivi che indicano una lingua, o una materia, o una malattia: (chinese is difficult to learn);
5. Davanti a giochi e sport: mi piacciono gli scacchi (I like chess);
6. Davanti ai pasti, giorni, mesi, festività, anni e ore: la cena è alle 7 (Dinner is at 7 o’clock);
7. Davanti al sostantivo television: Guardo la televisione dopo cena (I watch television after dinner);
8. Davanti a concetti astratti e colori: amore (love), vita (life);
9. Davanti ai nomi dei laghi: il lago di Como (Lake Como).
10. Nomi seguiti da numeri
11. con i nomi propri di piazze, strade, ponti, stazioni, aeroporti, edifici, parchi e chiese (Glocester Road, London Bridge)
12. con i titoli dei periodici (Time, Newsweek)
13. con i mezzi di trasporto in senso generale (by train)
14. le lingue non seguite dalla parola language: German, French, …
15. numeri cardinali preceduti da number, page, picture, room, … This room is number 201.
Si può omettere:
1. Con le malattie:
2. flu/the flu (l’influenza)
3. misles/the misles (il morbillo)
4. mumps/the mumps (gli orecchioni)